“Made in Italy: eccellenze in digitale” arriva ad Avellino

Diffondere la cultura dell’innovazione digitale e accrescere la consapevolezza dei vantaggi derivanti da un utilizzo più avanzato del web per il Made in Italy. Valorizzare lo scambio di competenze tra le piccole imprese e i giovani nella transizione al digitale per valorizzare anche all’estero le eccellenze produttive italiane a partire dall’agroalimentare e dall’artigianato. Questi gli obiettivi del progetto “Made in Italy: Eccellenze in digitale”, promosso da Google in collaborazione con Union…

Diffondere la cultura dell’innovazione digitale e accrescere la consapevolezza dei vantaggi derivanti da un utilizzo più avanzato del web per il Made in Italy. Valorizzare lo scambio di competenze tra le piccole imprese e i giovani nella transizione al digitale per valorizzare anche all’estero le eccellenze produttive italiane a partire dall’agroalimentare e dall’artigianato. Questi gli obiettivi del progetto “Made in Italy: Eccellenze in digitale”, promosso da Google in collaborazione con Unioncamere e le Camere di Commercio.
Il compito di supportare le imprese nel percorso di digitalizzazione è stato affidato a 107 giovani, formati da Google e Unioncamere, che per 6 mesi saranno ospitati in 52 Camere di Commercio in tutta Italia tra le quali quella di Avellino. Affiancati da un tutor dedicato all’interno della Camera di Commercio, i giovani digitalizzatori svolgeranno attività di sensibilizzazione e supporto alle imprese del territorio per aiutarle a creare o sviluppare la propria presenza online, sfruttando così le opportunità offerte da Internet per far conoscere in tutto il mondo le eccellenze del Made in Italy. L’iniziativa si inserisce all’interno della campagna e-Skills for jobs della Commissione Europea e ha il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.
I due giovani scelti per favorire la digitalizzazione delle imprese agroalimentari e vitivinicole del territorio irpino all’interno della Camera di Commercio di Avellino sono:
Carmine Nigro 27 anni, con laurea magistrale Pianificazione Urbanistica Territoriale e Paesaggistica-Ambientale al Politecnico di Torino e con diverse esperienze accademiche di pianificazione partecipata tramite strumenti web;
Chiara Rainaldi 26 anni, laureata in Cooperazione Internazionale allo Sviluppo all’Università “L’Orientale” di Napoli e con esperienza aziendale nel web e social media marketing.
“Il digitale è uno strumento indispensabile e allo stesso tempo una sfida da cogliere immediatamente. La Camera di Commercio di Avellino ha creduto da sempre nelle sue enormi potenzialità e per questo si è impegnata a digitalizzare i propri servizi all’utenza. L’anno scorso abbiamo partecipato al progetto-pilota “distretti sul Web” per supportare il distretto conciario di Solofra nel cogliere le opportunità della new-economy, riscuotendo risultati lusinghieri. Quest’anno con il progetto “eccellenze in digitale”, la Camera di Commercio di Avellino vuole dare un contributo concreto alle aziende del settore vitivinicolo ed alimentare che vogliono promuovere il proprio prodotto tramite il web” afferma il Presidente della Camera di Commercio di Avellino Costantino Capone, aggiungendo che: “l’iniziativa coinvolge sia le imprese che puntano ai mercati esteri, per le quali è fondamentale una presenza online, sia le impresa meno strutturate alle quali invece il web può dare nuovo slancio per uscire dalla crisi”.
Grazie a Internet, infatti, aziende di ogni settore e dimensione possono far conoscere i propri prodotti, anche di nicchia, oltre i confini nazionali raggiungendo nuovi mercati e nuovi clienti in tutto il mondo. Secondo le analisi condotte da Google, al crescere del livello di maturità digitale, aumenta la percentuale di imprese che fanno export. Maturità digitale ed export hanno un impatto diretto sul fatturato delle imprese: fino al 39% del fatturato da export delle imprese di medie dimensioni che sono attive online è realizzato grazie a Internet.
Sebbene tra il 2012 e il 2013 le ricerche globali su Google legate al made in Italy siano aumentate del 12%, esiste ancora un forte gap tra le nostre produzioni di qualità e la loro presenza online. Anche perché solo una quota minima delle nostre imprese sfrutta tutte le potenzialità di Internet per accrescere il proprio fatturato. Tra le Pmi manifatturiere, la stragrande maggioranza delle quali ha un proprio sito web, solo il 16% fa attività di e-commerce. E’ dunque evidente quali siano le opportunità che si aprono per le eccellenze italiane.
Per la selezione delle imprese irpine, 20 per il comparto agroalimentare e 20 per il settore vitivinicolo, è stato pubblicato un Avviso sul sito della Camera di Commercio di Avellino www.av.camcom.it e per candidarsi è stato predisposto un modulo da compilare completamente online. Termine di scadenza per candidarsi è il 17 ottobre.
Carmine e Chiara effettueranno in primo luogo un’analisi del livello di digitalizzazione delle imprese irpine dell’agroalimentare e vitivinicolo, promuovendo le opportunità offerte dalla rete e dal digitale. Una volta raccolte le manifestazioni di interesse, passeranno poi a supportare le imprese beneficiarie del progetto, implementando e condividendo con esse un programma di lavoro per la loro digitalizzazione.

Ultimi Articoli

Top News

Giorgetti “lo sviluppo economico lo fanno le imprese non lo Stato”

26 Settembre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Lo sviluppo economico lo fanno le imprese non lo Stato. Gli imprenditori creano sviluppo. O creiamo un clima a favore delle imprese, tra i giovani e a livello culturale, o non ne veniamo fuori. Servono nuove imprese, questo è il motore che muove l’economia”. Così Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico, intervenendo […]

[…]

Top News

L’Italia vince Motocross delle Nazioni, Copioli “Risultato storico”

26 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Italia conquista a Mantova uno storico successo al Trofeo delle Nazioni di motocross. Seguiti dal Presidente FMI Giovanni Copioli e guidati dal Commissario Tecnico Thomas Traversini, Antonio Cairoli, Alessandro Lupino e Mattia Guadagnini sono stati capaci di compiere un’incredibile impresa. Per la terza volta nella storia dopo le vittorie del 1999 e […]

[…]

Top News

Mondiali ciclismo, bis Alaphilippe nell’ultima del ct Cassani

26 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Julian Alaphilippe si è laureato per il secondo anno consecutivo campione del mondo di ciclismo, al termine della prova su strada riservata ai professionisti culminata dopo i 268.3 km da Anversa a Leuven. Il francese del team Deceuninck-Quick Step, come lo scorso anno a Imola, è giunto in solitaria al traguardo dopo […]

[…]

Top News

Covid, 3099 nuovi casi e 44 decessi nelle ultime 24 ore

26 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 3.099 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 3.525) a fronte di 276.221 tamponi effettuati su un totale di 91.398.852 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute-Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 44 i decessi (ieri 50), che […]

[…]

Top News

Landini “Serve un nuovo Statuto dei lavoratori”

26 Settembre 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – “L’Italia ha un sistema contrattuale che nessuno ha. Il provvedimento legislativo da mettere in campo è il rafforzamento della contrattazione collettiva, bisogna dare validità nazionale ai contratti di lavoro. Se facessimo una Legge che i contratti hanno valore erga omnes, quello che sta succedendo a ITA non potrebbe succedere. Avere delle regole […]

[…]