“Grande Sarno”, l’Ordine dei geologi promuove il progetto

Francesco Peduto, Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania mette in guardia rispetto al rischio di “perdere 200 milioni di euro dall’Europa per il progetto di sistemazione idraulica e di riduzione del rischio idrogeologico nell’ampio bacino del fiume Sarno” . “Visto quello che sta succedendo tra ricorsi al TAR e opposizioni di alcuni comuni è sempre più probabile, difatti, che il progetto svanisca nel nulla, insieme agli oltre 200 milioni di finanziamento garantiti dalla UE. Ciò che vie…

Francesco Peduto, Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania mette in guardia rispetto al rischio di “perdere 200 milioni di euro dall’Europa per il progetto di sistemazione idraulica e di riduzione del rischio idrogeologico nell’ampio bacino del fiume Sarno” . “Visto quello che sta succedendo tra ricorsi al TAR e opposizioni di alcuni comuni è sempre più probabile, difatti, che il progetto svanisca nel nulla, insieme agli oltre 200 milioni di finanziamento garantiti dalla UE. Ciò che viene paventato sono ipotetici rischi e danni ambientali e inquinamento delle falde, tutti da dimostrare, per la costruzione di vasche di laminazione ed aree di esondazione controllata. Ma di cosa parliamo? Non sono molto più pericolosi per l’ambiente e la salute le innumerevoli esondazioni di acque inquinate che si susseguono su territori molto più vasti ogni anno proprio per il disordine idraulico del Sarno e dei suoi affluenti? Chi dice queste cose ignora o fa finta di ignorare che questo progetto è inquadrato in un articolato complesso di interventi che comprendono, in particolare, anche la bonifica ambientale dell’area. Non realizzare questo progetto significa sprecare un’occasione più unica che rara, con gravi conseguenze sullo sviluppo dell’area e sulla sua economia, sul patrimonio immobiliare e sull’ambiente”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]