Psaut Bisaccia, buone notizie: consegnate divise per il personale

«Finalmente una buona notizia per il PSAUT di Bisaccia. Sono state consegnate le divise per il personale attese da diversi mesi. Proprio quelle divise per le quali ho denunciato spesso i ritardi nell’acquisto da parte dell’Asl Avellino che oggi, però, ha dato una risposta concreta». Con queste parole Pasquale Gallicchio consigliere comunale di Bisaccia e segretario del Partito democratico commenta la notizia che interessa la struttura di Bisaccia. …

«Finalmente una buona notizia per il PSAUT di Bisaccia. Sono state consegnate le divise per il personale attese da diversi mesi. Proprio quelle divise per le quali ho denunciato spesso i ritardi nell’acquisto da parte dell’Asl Avellino che oggi, però, ha dato una risposta concreta». Con queste parole Pasquale Gallicchio consigliere comunale di Bisaccia e segretario del Partito democratico commenta la notizia che interessa la struttura di Bisaccia.
«Siamo stati, come Partito democratico, la sola voce che si è sollevata per sollecitare la direzione generale a mantenere gli impegni nei confronti dei dipendenti di Bisaccia e del completamento della struttura così come previsto dall’impostazione data dalla Regione Campania e recepita dall’Asl. Del resto lo stiamo facendo da sempre. La nostra attenzione è stata costante e continuerà ad esserlo. La vicenda delle divise è la testimonianza di come sia utile non abbassare mai la guardia. Se altri hanno scelto la strada di essere spettatori facciano pure. La politica è impegno costante, attenzione alle necessità delle comunità e dei territori e non certo calcolo cinico su come trovare un tornaconto politico personale. Troppe volte la politica ha guardato soltanto a quest’ultimo aspetto producendo guai enormi ai nostri paesi».
L’esponente del Pd proprio a conferma di un impegno costante annuncia: «Dopo questo risultato delle divise il prossimo obiettivo sarà quello di sollecitare l’acquisto di quell’apparecchiatura, anch’essa promessa da tempo, che è in grado di dare, in tempi brevissimi, i risultati dei prelievi fatti durante le emergenze, e che oggi vengono portati in macchina presso l’ospedale di S.Angelo dei Lombardi con uno spreco di risorse ma soprattutto di tempo prezioso. Chiedo a Florio se è ancora tollerabile sostenere questo tipo di cose».
Gallicchio tocca anche un altro tasto dolente l’apertura dell’Hospice. «L’Hospice – sostiene Gallicchio – è un argomento che merita una considerazione particolare. La sua apertura è già slittata tre volte rispetto alle ipotesi prospettate dal direttore generale Sergio Florio. Adesso, si parla dell’inaugurazione entro la fine di marzo. Non sopporteremo altri ritardi».

Ultimi Articoli

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]