Progetto Pilota aree interne, Petracca occassione straordinaria

Nusco – «La firma del protocollo d’intesa per il Progetto Pilota Aree Interne tra il Governatore Vincenzo De Luca ed il presidente Ciriaco De Mita, avvenuta questa mattina a Nusco, rappresenta l’avvio di un importante e concreto piano di sviluppo per i nostri territori, un atto di programmazione come ne mancavano da anni in Irpinia. L’intesa è il frutto di una evidente capacità di autodeterminazione mostrata dal territorio che ha incrociato una netta e consapevole volontà politica regionale co…

Nusco – «La firma del protocollo d’intesa per il Progetto Pilota Aree Interne tra il Governatore Vincenzo De Luca ed il presidente Ciriaco De Mita, avvenuta questa mattina a Nusco, rappresenta l’avvio di un importante e concreto piano di sviluppo per i nostri territori, un atto di programmazione come ne mancavano da anni in Irpinia. L’intesa è il frutto di una evidente capacità di autodeterminazione mostrata dal territorio che ha incrociato una netta e consapevole volontà politica regionale con l’obiettivo di determinare le condizioni per un opportuno ed ormai non più rinviabile riequilibrio territoriale in Campania». E’ il commento di Maurizio Petracca, consigliere regionale e presidente della Commissione Fondi Statali e Comunitari per lo sviluppo del Consiglio Regionale della Campania. «Lo stanziamento di duecento milioni di euro – aggiunge Petracca – servirà per la realizzazione di importanti opere infrastrutturali, ma anche per potenziare i trasporti e per rendere ancor più appetibili specifici fattori produttivi di questa parte d’Irpinia. Vengono così valorizzate esperienze di reti di comunità, ma anche capacità di dialogo e di messa a sistema di risorse e vocazioni». «Ora gli strumenti ci sono – conclude il consigliere regionale – bisognerà mostrare grande abilità progettuale e soprattutto sarà necessario mettere in campo capacità di tipo amministrativo per evitare che la burocrazia possa intralciare questo processo di sviluppo che dovrà, al contrario, essere portatore di occupazione, crescita, benessere».

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]