Primo soccorso pediatrico, sabato 22 convegno al Borbonico

AVELLINO – La Fondazione Carlo Gesualdo, presieduta dal Notaio Dott. Edgardo Pesiri, con il Patrocinio della Regione Campania, del Comune Capoluogo, dell’ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Avellino, dei Lions, della Croce Rossa, della Amministrazione Provinciale, della ASL e Azienda Ospedaliera di Avellino, ha organizzato per sabato 22 alle ore 16,30 presso la sala conferenze del Carcere Borbonico, un incontro avente per tema: PR…

AVELLINO – La Fondazione Carlo Gesualdo, presieduta dal Notaio Dott. Edgardo Pesiri, con il Patrocinio della Regione Campania, del Comune Capoluogo, dell’ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Avellino, dei Lions, della Croce Rossa, della Amministrazione Provinciale, della ASL e Azienda Ospedaliera di Avellino, ha organizzato per sabato 22 alle ore 16,30 presso la sala conferenze del Carcere Borbonico, un incontro avente per tema: PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO-CONOSCERE PER PREVENIRE. Modererà il giornalista della RAI Pellegrino Genovese.
Tale iniziativa è rivolta soprattutto alle mamme e alle persone che costantemente accudiscono e seguono la sana crescita bambini. La Fondazione Gesualdo, con la presenza autorevole di esperti nazionali dell’area pediatrica, per quanto attiene la sfera del primo soccorso, vuol contribuire alla diffusione di conoscenze e tecniche di primo intervento che mettano in sicurezza la vita del bambino.

Ultimi Articoli

Altavilla Irpina

Campagna vaccinale, proseguono gli Open Day in Irpinia

20 Novembre 2021 0

Continua la Campagna Vaccinale anti-covid dell’Asl di Avellino. È possibile accedere ai Centri vaccinali attivi, senza prenotazione, per la somministrazione della terza “dose addizionale” per i soggetti trapiantati e immunocompromessi e della terza “dose booster” […]

Atripalda

Covid, altra vittima in Irpinia

20 Novembre 2021 0

Altra vittima del Coronavirus in Irpinia. È deceduta questa mattina, nell’Unità operativa Covid di Malattie Infettive dell’Azienda ospedaliera Moscati, una paziente di 90 anni di Atripalda (Av), ricoverata dal 15 novembre scorso.