Prevenzione legionellosi, firmata convenzione Arpac-Asl di Avellino

È stata stipulata una convenzione tra l’Arpac, nella persona del commissario straordinario Luigi Stefano Sorvino, e l’Asl di Avellino rappresentata dal Direttore Generale Maria Morgante, per la ricerca di Legionella SPP e di altri germi correlati in campioni ambientali di varie matrici prelevati dai sistemi di accumulo e distribuzione dell’acqua sanitaria nei sette presidi ospedalieri del capoluogo irpino (incluso il P.O. di Solofra di recente passato al Moscati e diventato Dea di secondo livello).

L’attività agenziale di monitoraggio della legionella, grazie al suo laboratorio di riferimento regionale diretto da Anna Maria Rossi e locato a Salerno, in seguito a questa ulteriore stipula va a coprire l’intero territorio avellinese aggiungendosi, a livello regionale, agli accordi già in essere con l’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino (del 2005 ed in via di rinnovo), con l’azienda ospedaliera Gaetano Rummo di Benevento e con i dodici presidi ospedalieri dell’Asl di Salerno (dal 2012), mettendo in luce l’impegno dell’Arpac rispetto a questa tematica di rilevante impatto e ricercando la Legionella nelle matrici ambientali (acqua, aria, aerosol), esclusive fonti di trasmissione della malattia.

 

 

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]