Piano ferie al “Moscati”: sospese le attività chirurgiche e ridotti i posti letto

Emergenza-urgenza e continuità terapeutica garantite e interventi mirati al decongestionamento del Pronto Soccorso. Attraverso una contrazione dell’attività chirurgica programmata e di quella ambulatoriale e una contenuta riduzione del numero dei posti letto, il piano estivo dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino assicurerà, in entrambi i plessi di competenza (Avellino e Solofra), un’adeguata risposta ai bisogni di salute dei cittadini, adottando una temporanea riorganizzazione dei servizi per far fronte alla problematica relativa alla carenza di personale, che si accentua nei mesi di luglio e agosto per la legittima fruizione delle ferie da parte di medici, infermieri e operatori.

Tutte i reparti medici e chirurgici, alla Città Ospedaliera come al “Landolfi”, saranno operativi ventiquattro ore su ventiquattro per le emergenze.

Sospesa l’attività chirurgica in elezione; nello specifico, sospesi per il mese di agosto gli interventi programmati in Urologia; dal 3 al 25 agosto quelli in Ostetricia e Ginecologia; dal 5 al 25 agosto quelli della Neurochirurgia e dal 10 agosto al 15 settembre gli interventi programmati in Ortopedia e Traumatologia. Sospensioni temporanee dell’attività chirurgica in elezione anche nel plesso ospedaliero di Solofra: stop agli interventi in elezione a luglio e ad agosto in Chirurgia Generale e dal primo al 31 agosto in Ostetricia e Ginecologia e in Ortopedia.

Quattro le Unità Operative che bloccheranno i ricoveri per alcuni giorni: Oculistica (dal 10 al 25 agosto), Otorinolaringoiatria (dell’1 al 31 agosto), Chirurgia Generale e Oncologica (dal 5 al 25 agosto), la Breast Unit (dal 5 al 23 agosto).

Non particolarmente rilevante la riduzione del numero di posti letto, spalmata in maniera pressoché uniforme su tutti i Dipartimenti: alla Città Ospedaliera, a luglio, sul totale dei posti, la riduzione sarà complessivamente di 48, ad agosto di 98 e a settembre di 11, mentre non saranno ridotti i posti letto disponibili a Solofra.

Per abbattere i tempi di attesa al Pronto Soccorso di Contrada Amoretta è stato potenziato il personale con un infermiere in più nel turno pomeridiano assegnato al triage. Per i mesi di luglio e agosto hanno dato la disponibilità a essere inseriti nei turni in Pronto Soccorso molti Direttori e Responsabili delle Unità Operative del Dipartimento di Medicina Generale e Specialistica. Oltre alla presenza dei primari, il Pronto Soccorso potrà avvalersi anche dell’eventuale supporto dei medici pensionati.

Il piano estivo dell’Azienda ha previsto, infine, la parziale riduzione dell’attività ambulatoriale, che riprenderà a settembre per le prime viste, mentre saranno confermati gli appuntamenti fissati ai pazienti già in trattamento o che necessitano del rinnovo dei piani terapeutici.

La dettagliata programmazione dell’Azienda “Moscati” volta a ridurre al minimo i disagi per l’utenza nei mesi estivi è stata definita anche grazie all’indispensabile supporto e alla fattiva collaborazione di tutto il personale della dirigenza e del comparto e delle Organizzazioni Sindacali.

 

Ultimi Articoli

Top News

Letta “La coalizione larga funziona, ora al lavoro sulla manovra”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “A Roma Gualtieri ha raddoppiato i suoi voti assoluti rispetto al primo turno, questo vuol dire che il meccanismo della coalizione larga ha funzionato. C’è molto da lavorare sulla Legge di bilancio che in queste ore viene elaborata, affinchè sia le risposte necessarie sulla salute e l’istruzione, perchè la pandemia ci ha […]

[…]

Top News

Mercato immobiliare in crescita, +3,2% nel quarto trimestre 2020

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel IV trimestre 2020 sono 245.240 le convenzioni notarili di compravendita e le altre convenzioni relative a immobili. Le compravendite aumentano del 3,2% rispetto al trimestre precedente e del 4,9% su base annua. In concomitanza delle misure adottate per il contenimento del Covid-19, nei primi sei mesi del 2020 si registra un […]

[…]

Top News

Polonia, Morawiecki “Non accettiamo ricatti dall’Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Il diritto dell’Unione non può essere sopra le Costituzioni, non può violarle”. Lo ha detto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, nel suo intervento al dibattito in plenaria al Parlamento europeo, a Strasburgo, sullo Stato di diritto.“L’Unione Europea non è uno Stato, lo sono invece i 27 Paesi membri dell’Ue che […]

[…]

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]

Top News

Orlando “Il Pd è uscito dalla Ztl, premiata la linea inclusiva”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Avevamo sensazioni buone, ma sicuramente non avremmo scommesso su una vittoria così significativa. Il 60 a 40 di Roma non è isolato, c’è una tendenza di carattere generale che premia il centrosinistra da Varese a Cosenza”. Lo afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito […]

[…]

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]