PdZ A4, Tropeano: “Prevista la scelta dei dipendenti comunali”

“L’autorizzazione data al dipendente Comunale, a seguito di formale richiesta da parte del PdiZ A04, rientra nella linearità dell’azione politica che ha sempre contraddistinto il Comune di Montefredane, infatti, il sottoscritto ha sempre sostenuto e si è sempre battuto affinché l’ufficio di piano fosse costituito da dipendenti dei Comuni che costituiscono l’attuale ambito, in modo da non incrementare le spese di gestione. Pertanto la disponibilità data dal Comune di Montefredane, ad assegnare al…

“L’autorizzazione data al dipendente Comunale, a seguito di formale richiesta da parte del PdiZ A04, rientra nella linearità dell’azione politica che ha sempre contraddistinto il Comune di Montefredane, infatti, il sottoscritto ha sempre sostenuto e si è sempre battuto affinché l’ufficio di piano fosse costituito da dipendenti dei Comuni che costituiscono l’attuale ambito, in modo da non incrementare le spese di gestione. Pertanto la disponibilità data dal Comune di Montefredane, ad assegnare al PdZ un dipendente pubblico, è in linea con quanto dettato dalla normativa Regionale e dalle linee guida dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Campania”. Così Valentino Tropeano, sindaco di Montefredane in merito alla questione del PdZA4. “La nomina di Coordinatore di Piano, nella figura del Dott. D’Elia, effettuata dal Coordinamento Istituzionale scorso, va in direzione diametralmente opposta a quanto previsto dalla normativa, essendo quest’ultimo un libero professionista, i cui costi graveranno sul bilancio del PdZ. Anche se non necessario, è comunque opportuno sottolineare che nessuna poltrona (Presidente, v. Presidente, ecc.) è stata occupata dal sottoscritto, assessore o consigliere Comunale dell’Amministrazione da me presieduta. Ribadisco infine, che se tale azione, dovesse rappresentare ostacolo al dialogo o gettare ombra sulla correttezza politica/ amministrativa seguita dalla mia Amministrazione, do fin da ora, ampia disponibile a revocare in qualsiasi momento tale atto”, conclude Tropeano.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]