Ospedali con più posti letto, ma non ad Avellino e Benevento

Aumentano i posti letto in tutti gli ospedali della Campania, fatta eccezione per i presidi delle province di Avellino e Benevento. E’ quanto scritto nero su bianco nel nuovo piano ospedaliero regionale che il governatore De Luca ha presentato al governo. E ieri è arrivata anche l’approvazione. In buona sostanza, De Luca ha confermato gli indirizzi dell’ex commissario alla sanità campana Polimeni. E intanto sul fronte interno, c’è grande attesa per l’incontro programmato per il prossimo 5 dicembre tra la manager dell’Asl di Avellino, Maria Morgante, e comitato dei sindaci che fanno capo all’azienda sanitaria locale irpina presieduto dal primo cittadino di Avellino, Paolo Foti. Si dovrà discutere dei tagli annunciati al Landolfi di Solofra e al Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]