Ospedale Moscati: nominati quattro nuovi primari, ecco chi sono

Nominati quattro nuovi primari all’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

Si tratta di Armando Rapanà, Vittorio Imperatore, Antonio Maria Risitano e Lanfranco Aquilino Musto, che andranno a dirigere rispettivamente le Unità Operative Complesse di Neurochirurgia, Urologia, Ematologia e Radiologia.

Armando Rapanà, 54 anni, arriva dall’ospedale “Lorenzo Bonomo” di Andria, dove dal 2016 ha diretto l’Unità operativa complessa di Neurochirurgia.

Il neo-direttore dell’Unità operativa di Urologia, Vittorio Imperatore, 51 anni, esperto laparoscopista e chirurgo di patologia oncologica, dal 2004 è Responsabile del reparto di Urologia dell’ospedale “Buon Consiglio Fatebenefratelli” di Napoli.

L’ematologo Antonio Risitano, 47 anni, da cinque anni è Direttore del Programma Trapianti di Midollo Osseo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli.

Lanfranco Musto, 64 anni, arriva dal Presidio Ospedaliero “Gabriele Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi (Av), dove dal 2003 ha diretto l’Unità operativa Complessa di Diagnostica per Immagini.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, per Berlusconi quadro clinico in miglioramento

7 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Il quadro clinico complessivo appare in miglioramento ed è coerente con l’evidenza ematochimica e la ripresa di una robusta risposta immunitaria specifica, associata a riduzione degli indici di flogosi”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele. Berlusconi è al quarto giorno […]

[…]

Top News

Entrate tributarie in calo nei primi sette mesi

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-luglio, secondo i dati del Mef, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 230.948 milioni, segnando una riduzione di 19.195 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-7,7%). La variazione negativa riflette sia il peggioramento congiunturale sia le misure adottate dal Governo per […]

[…]