Obbligo catene, Guarino: “Ecco il regalo di Natale per la città”

AVELLINO – “Il regalo di Natale alla città di Avellino…”siamo a Cortina d’Ampezzo”, questo e’ il regalo, l’obbligo riguardante le catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici da neve”. E’ quanto afferma Paolo Guarino, commissario del Movimento Idea Sociale Federazione irpina. “La citta’ di avellino – prosegue Guarino – è la prima o forse l’unica citta’ del sud che subito applica la normativa sulle catene, che dire in una citta’ abbandonata, senza giunta senza sindaco, che badoglioscamen…

AVELLINO – “Il regalo di Natale alla città di Avellino…”siamo a Cortina d’Ampezzo”, questo e’ il regalo, l’obbligo riguardante le catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici da neve”. E’ quanto afferma Paolo Guarino, commissario del Movimento Idea Sociale Federazione irpina. “La citta’ di avellino – prosegue Guarino – è la prima o forse l’unica citta’ del sud che subito applica la normativa sulle catene, che dire in una citta’ abbandonata, senza giunta senza sindaco, che badoglioscamente ha abbandonato la nave al proprio destino e in un mare di guai, una citta’ allo sbando, con buche dappertutto, non certo bella da vedere, con giardini e parchi abbandonati e insicuri che a un certo orario conviene, per la propria incolumita’, non passare o fermarsi. E’ una citta’ di opere inutili ed incompiute, una citta’ che non offre quasi niente, che non ha attrattive, purtroppo una citta’ senza futuro in cui i giovani per sopravvivere se ne devono andare, devono emigrare soprattutto per la mancanza di lavoro. Una citta’ che non ha un bagno pubblico, e’ una citta’ civile?… vergogna !… vergona!… vergogna! L’unica cosa che hanno saputo fare e sanno fare i “politicanti” e’ tassare! Mettere parcheggi a pagamento in ogni luogo, l’imposta dell’Imu e’ tra le piu’ alte d’Italia, adesso si aspetta la stangata sulla spazzatura ed altre imposte che non mancheranno. In cambio cosa offrono gli “amministratori”? Niente! E per completare la citta’ di Avellino, la nuova “cortina” dove nevica, in continuazione, ci impongono per primi le catene o le gomme da neve, e in mancanza ci ripagano con pene severe, con multe salatissime e con punti in meno sulla patente. Grazie!”, conclude Guarino.

Ultimi Articoli

Top News

Lega manifesta a Roma, Salvini “Il centrodestra deve unirsi”

19 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Lega torna in piazza. Cinquemila le persone presenti secondo gli organizzatori, anche a causa delle restrizioni Covid. Il partito guidato da Matteo Salvini lancia i referendum sulla giustizia che si potranno firmare a partire dal prossimo 2 luglio, dà avvio alla campagna elettorale per Roma e continua a chiedere al centrodestra […]

[…]

Top News

CR7 non basta, la Germania travolge 4-2 il Portogallo

19 Giugno 2021 0
MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – La Germania batte 4-2 il Portogallo nel segno di uno scatenato Gosens e reagisce dopo la sconfitta all’esordio contro la Francia. I lusitani crollano dopo il gol del vantaggio di Ronaldo e si giocheranno la qualificazione all’ultima giornata, proprio contro i Bleus. Regna l’equilibrio nel girone F, dove tutto […]

[…]

Top News

Verstappen conquista la pole in Francia davanti a Hamilton, Sainz 5°

19 Giugno 2021 0
LE CASTELLET (FRANCIA) (ITALPRESS) – Max Verstappen conquista la pole position del GP di Francia di Formula 1. Il pilota olandese al volante della Red Bull è il più veloce in 1’29″990 e scatterà davanti al principale rivale, Lewis Hamilton, distante due decimi e mezzo. Terza posizione per Valtteri Bottas, poi l’altra Red Bull di […]

[…]

Top News

Zarco in pole nel Gran premio di Germania davanti a Quartararo

19 Giugno 2021 0
CHEMNITZ (GERMANIA) (ITALPRESS) – Johann Zarco conquista la pole position nel GP di Germania con un brivido nel finale. Il francese della Ducati firma il giro più veloce in 1’20″236 e poi cade nel tentativo successivo, pur senza gravi conseguenze. Fabio Quartararo non riesce a conquistare la sesta pole consecutiva, beffato per 11 millesimi. Grande […]

[…]