Niente assalti ai Pronto Soccorso: nelle Asl, visite pediatriche anche nei giorni festivi

Ridurre attraverso il potenziamento delle cure pediatriche territoriali il ricorso ai Pronto Soccorso durante le festività e nei giorni prefestivi.

Con questo obiettivo parte il progetto di consulenza specialistica pediatrica “COSPED”, promosso dalla Regione Campania insieme alle Aziende Sanitarie Locali.

Pertanto nei giorni 21-22-24-25-27-28-30 aprile e 1 maggio 2019, presso le Sedi dei Distretti Sanitari ASL di Avellino (Via degli Imbimbo 10/12), Atripalda (Via Manfredi), Ariano Irpino (Piazza Mazzini) e del Presidio Sanitario di Lioni (Viale del Parco) dalle 8 alle 20 sarà presente un Pediatra di Libera Scelta, che ha manifestato la propria disponibilità, per garantire le consulenze specialistiche pediatriche ai minori di anni 16.

Il progetto nasce nell’ambito della collaborazione avviata in seno al Comitato per la Pediatria tra i sindacati di categoria e la competente Unità Operativa Materno Infantile della Direzione Regionale per la tutela della Salute per ridurre l’accesso improprio ai Pronto Soccorso Ospedalieri, in uno dei periodi più a rischio dal punto di vista influenzale, durante il quale si riscontrano decisi aumenti delle prestazioni ospedaliere in luogo di quelle territoriali, evitando, al tempo stesso, l’esposizione dei piccoli pazienti a potenziali rischi di infezioni ospedaliere del tutto evitabili.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, 5.959 nuovi casi e 37 decessi in 24 ore

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Scendono ancora in Italia i casi Covid. Dai dati del ministero della Salute si evince che i nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 5.959 (ieri erano 6.860) che con 223.086 tamponi processati determinano un tasso di positività del 2,67%. Si registrano 37 decessi mentre i guariti sono 4.298, per gli attualmente […]

[…]

Top News

Afghanistan, Mattarella “Sconcertante il no all’accoglienza”

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La politica migratoria non è diventata mai una materia comunitaria e questo è singolare. Questa carenza, questa omissione, questa lacuna non è all’altezza delle aspirazioni e del ruolo dell’Unione Europea. Molti Paesi sono frenati da preoccupazioni elettorali contingenti ma così si finisce per aiutare gli scafisti. E’ come se si rinunciasse alla […]

[…]

Top News

Altre nove medaglie per l’Italia a Tokyo, nuoto regala tre ori

29 Agosto 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Altre nove medaglie per l’Italia alle Paralimpiadi di Tokyo: sei arrivano dal nuoto, poi un bronzo dal triathlon con Achenza, un altro dal judo con Carolina Costa e infine l’argento a squadre nel fioretto femminile che porta la firma di Vio, Mogos e Trigilia. Tre gli ori: il primo lo conquista […]

[…]

Top News

Ghirelli “Governo ci aiuti, se facciamo crac ci perde il Paese”

29 Agosto 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Caro presidente Draghi, cara sottosegretaria Vezzali vi scongiuro: occorre far arrivare quelle risorse per le spese dei tamponi e occorrerebbe dilazionare le rateizzazioni fiscali. Il nostro è il calcio sociale, il calcio dei ragazzi, se avvenisse un crac a perdere sarebbe il Paese Italia perchè diventerebbe più povero socialmente, perderebbe posti di […]

[…]

Top News

Ricciardi “Green pass solo ai vaccinati, un tampone non può bastare”

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Green pass non andrebbe dato più a chi fa il tampone, ma dovrebbe essere una certificazione rilasciata soltanto a chi si è vaccinato o è guarito. Sarebbe un altro modo per spingere ancora di più alla profilassi. Bisogna ridurre la circolazione virale e interrompere la catena di contagio comunitaria. Non si […]

[…]

Top News

Tornano i colori del Covid, dal 30 agosto Sicilia in zona gialla

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Torna l’Italia dei colori del Covid, con la Sicilia che da lunedì 30 agosto entra in zona gialla. E’ quanto stabilisce l’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, lo scorso venerdì, sulla scorta dei dati su contagi e riempimento degli ospedali. L’Isola è la prima regione a cambiare colore, dopo il […]

[…]