Nido d’Infanzia Comunale, possibili altre 23 ammissioni

Nell’ambito della azioni avviate dal Piano di Zona Sociale Ambito A04, di cui il Comune di Avellino è capofila, è stato pubblicato l’Avviso per le ammissioni al Nido d’infanzia comunale per l’anno scolastico 2016/2017. Un provvedimento che di fatto consente l’ammissione di altri 23 bambini presso la struttura di Via Morelli e Silvati, nello specifico di 5 lattanti, 8 divezzini e 10 divezzi che abbiano compiuto a settembre 2016 il terzo mese di età e non superato il 36° mese. Il termine per la …

Nell’ambito della azioni avviate dal Piano di Zona Sociale Ambito A04, di cui il Comune di Avellino è capofila, è stato pubblicato l’Avviso per le ammissioni al Nido d’infanzia comunale per l’anno scolastico 2016/2017. Un provvedimento che di fatto consente l’ammissione di altri 23 bambini presso la struttura di Via Morelli e Silvati, nello specifico di 5 lattanti, 8 divezzini e 10 divezzi che abbiano compiuto a settembre 2016 il terzo mese di età e non superato il 36° mese. Il termine per la presentazione delle domande di ammissione al nido scade improrogabilmente il 31 agosto 2016. Per iscrivere i bambini i genitori devono compilare il modello di domanda apposito che può essere scaricato dal sito del comune di Avellino – sezione Politiche Sociali – Piano di Zona, o che può essere ritirato presso l’Ufficio di Piano d’Ambito A04 al secondo piano di Palazzo di Città in Piazza del Popolo.
Le attività didattiche avranno inizio il prossimo 15 settembre e termineranno il 30 giugno 2017. Il servizio verrà assicurato dalle ore 8.00 alle ore 16.00 dal lunedì al venerdì.
Le richieste potranno essere effettuare di residenti di tutti i comuni che fanno parte del Piano di Zona Sociale Ambito A04.
“Ritengo che si tratti di una opportunità fondamentale per tante famiglie i cui genitori lavorano entrambi – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Marco Cillo – Si tratta di un altro passo in avanti per l’implementazione di altri 23 posti presso il Nido Comunale che va incontro alle esigenze di tante persone avellinesi e dei comuni che fanno parte del PdZ A04. Stiamo lavorando alacremente per assicurare efficienza e disponibilità in questa fase di compilazione delle domande”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]