Morte sospetta al Moscati: autopsia su paziente deceduta per il Covid-19

Con apposito comunicato, l’Azienda Ospedaliera Moscati ha dato notizia che “Su disposizione dalla Procura della Repubblica di Avellino è stata effettuata, ieri mattina, presso la sala settoria dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, la prima autopsia sul cadavere di una persona deceduta per Covid-19.

I locali della Città ospedaliera destinati alle attività obitoriali sono stati in breve tempo adeguati alle misure indicate dal Ministero della Salute”.

Nel comunicato non è stato però specificato che l’autopsia è stata disposta dal sostituto procuratore Vincenzo Toscano che indaga su due medici in servizio presso lo stesso Ospedale Moscati.

L’ipotesi di reato è di omicidio colposo, avanzata nei confronti di due professionisti (un uomo e una donna) in seguito alla denuncia della figlia di Rosa Stiscia, di Ariano Irpino, una signora di 91 anni deceduta lo scorso 21 aprile, per coronavirus, dopo 35 giorni di degenza presso il Moscati di Avellino.

La figlia della paziente morta nel reparto Covid del Moscati, ha dato mandato all’avvocato Domenico Carchia per conoscere i motivi dell’improvviso decesso di una persona per la quale i medici avrebbero ritenuto l’anziana fuori pericolo, tanto da sospendere la ventilazione polmonare. Poco dopo invece è avvenuto il decesso.

Il medico legale Angelo Mascolo, il cardiologo-anestesista Francesco Diurno e l’anatomopatologo Oscar Nappi – nominati dalla Procura della Repubblica di Avellino – entro i prossimi 90 giorni dovranno rispondere ai quesiti posti dal sostituto procuratore in ordine al decesso della 91enne di Ariano Irpino.

I due medici indagati hanno indicato quali consulenti di parte i dottori Vincenzo Morante e Noè De Stefano.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Toti “Serve una data simbolo per ritorno alla normalità”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – «Dobbiamo dare il segnale che il ritorno alla normalità, è vicino. Serve una data simbolo». E’ il parere di Giovanni Toti, presidente della Liguria in una intervista al Corriere della Sera. «Penso che l’inizio di maggio sia il momento giusto. Ci sono tante cose da fare: far ripartire la stagione turistica, quella […]

[…]

Top News

Vaccino, Mantovani “Dovremo fare richiami per anni”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non si sottolinea abbastanza che vaccinando gli anziani mettiamo in sicurezza loro e noi stessi. Con coperture ampie dei fragili liberiamo terapie intensive e spazi per curare cancro e problemi cardiovascolari”. E’ il pensiero di Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’Humanitas di Milano, intervistato a La Repubblica. «Le mie giornate non sono tutte […]

[…]

Top News

Ordinanza Figliuolo, priorità vaccini a over 80 e persone fragili

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Firmata l’ordinanza del Commissario straordinario Francesco Figliuolo, coordinata con il Ministero della Salute, che dispone per i vaccini priorità agli over 80 e alle persone fragili.L’ordinanza, si legge nel testo, risponde all’esigenza “di dovere procedere con la massima celerità a vaccinare coloro i quali, dalle evidenze scientifiche ad oggi disponibili, risultano più […]

[…]

Attualità

Covid-19, l’Asl di Avellino chiude i centri vaccinali in Irpinia: scorte esaurite

9 Aprile 2021 0

Con una lettera inviata ai sindaci dei comuni di Ariano Irpino, Avellino, Bisaccia, Lioni, Montella, Sant’Angelo dei Lombardi, Altavilla Irpina, Cervinara, Montemarano, Solofra, Monteforte irpino, Mirabella, Grottaminarda, Mercogliano, Moschiano, Atripalda, Montefalcione, Montoro e Mugnano del […]

Top News

Covid, 18.938 nuovi casi, su 718 decessi pesa ricalcolo Sicilia

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovo aumento dei contagiati da convid in Italia. Secondo il bollettino del ministero della Salute i nuovi positivi sono 18.938, in crescita rispetto ai 17.221. Ciò a fronte di 362.973 tamponi processati e che determina un tasso di positività in crescita al 5,2%. I decessi schizzano a 718, ma il numero è […]

[…]