Montella senz’acqua: arriva in “soccorso” il comune di Cassano

Cinque litri di acqua al secondo da Cassano alla vicina Montella. La proposta-provocazione del sindaco Vecchia. E su questo aspetto c’è stata stamane anche l’approvazione di un documento ufficiale da parte della giunta comunale di Cassano. “Solo così si mostra concreta solidarietà ad un comune duramente provato dalla crisi idrica” – ha spiegato il primo cittadino Vecchia che ha chiario: “Il mio non vuole essere un gesto polemico, né provocatorio”.

Ultimi Articoli