Miss Valle Caudina 2010 incorona la sua 3a reginetta di bellezza

Miss Valle Caudina 2010 incorona la sua 3a reginetta di bellezza

Nell’ultima serata della kermesse, a cui seguirà la finalissima di domenica 22 agosto a Cervinara, la fascia di Miss Petruro Irpino è andata a Michela Spalliero. Diciassette anni, studentessa, casertana (come Pasqualina Del Monaco, vincitrice della prima tappa di questa edizione del concorso svolta a San Martino Valle Caudina), Michela ha convinto la giuria con il suo bellissimo sorriso e la sua naturale eleganza.
Nella piazza del paesino irpino oltre mille e cinquecento persone hanno assistito alla serata che ha riservato una gradita sorpresa: ospite del terzo appuntamento della manifestazione, infatti, è stato un modello professionista originario proprio di Petruro che ha sfilato con le aspiranti miss e ha fatto parte della commissione giudicatrice. Insieme a lui i coreografi di Miss Mondo Italia, invitati dagli organizzatori dell’evento, che si sono complimentati con lo staff capitanato dal promoter e ideatore di Miss Valle Caudina, l’impresario Jerry Brown.
A consegnare la fascia il sindaco Mauro Zarrella, accompagnato dal suo vice Giuseppe Lombardi. Entrambi entusiasti della serata, i massimi rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno già confermato il loro interessamento ad ospitare una tappa della kermesse anche per il prossimo anno. Con il supporto della splendida scenografia realizzata da Max Argiolas, la presentatrice Amelia Russo, sempre più brillante e spigliata, ha dettato i tempi dell’appuntamento, affiancata da Teresa Menditto, Miss Valle Caudina 2007, il cabarettistica Gaetano Guerra e il talentuoso cantante dell’Accademia di Castrocaro Francesco De Mizio.
Sopra e sotto il palco gli scatti della fotografa della manifestazione, la bravissima Filomena Passariello, hanno immortalato i momenti salienti della serata che ha regalato a pubblico e partecipanti intense emozioni. Ed è terminata con le note della colonna sonora della kermesse, scritta e cantata da Gianfranco Marchese, e diventata il tormentone dell’estate.
Odesso le trenta ragazze partecipanti al concorso tirano il fiato e guardano con intrepida attesa alla finale di Cervinara, sperando di poter ripercorrere la carriera e i successi di alcune delle aspiranti reginette di bellezza che in passato hanno trovato in Miss Valle Caudina un notevole trampolino di lancio.

Ultimi Articoli

Top News

Ad aprile l’inflazione accelera

17 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad aprile l’Istat stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento dello 0,4% su base mensile e dell’1,1% su base annua (da +0,8% di marzo), confermando la stima preliminare. L’accelerazione su base annua dell’inflazione si deve essenzialmente ai prezzi dei Beni […]

[…]

Top News

Omofobia, Mattarella “La violenza spinge verso il fanatismo”

17 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia è l’occasione per ribadire il rifiuto assoluto di ogni forma di discriminazione e di intolleranza e, dunque, per riaffermare la centralità del principio di uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione e dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea”. Lo afferma in una nota […]

[…]

Top News

Carfagna “Nessuno farà cadere il Governo, le riforme sono necessarie”

17 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le riforme sono “indispensabili” e gli scontri nella maggioranza non metteranno a rischio la tenuta del governo, perchè nessuno avrà “il coraggio” di fare cadere Mario Draghi. Lo afferma Mara Carfagna, ministra per il Sud e la Coesione territoriale, in un’intervista al Corriere della Sera.“Senza riforme il Recovery plan semplicemente non esisterebbe: […]

[…]