Mirabella, frana in via Fontanella: è corsa contro il tempo

IL CASO – Chi vive in via Fontanella convive soprattutto col rischio del dissesto idrogeologico. Il fenomeno, per fortuna circoscritto a quell’area di Mirabella Eclano, si è ripresentato ma in maniera più seria e preoccupante rispetto al recente passato tanto che il sindaco, Franco Capone, ha dovuto ordinare lo sgombero di alcune abitazioni private. E’ piena emergenza. E si sta lavorando per tamponare i danni creando tre pozzi che drenano le acque che hanno messo in moto una frana sotterr…

IL CASO – Chi vive in via Fontanella convive soprattutto col rischio del dissesto idrogeologico. Il fenomeno, per fortuna circoscritto a quell’area di Mirabella Eclano, si è ripresentato ma in maniera più seria e preoccupante rispetto al recente passato tanto che il sindaco, Franco Capone, ha dovuto ordinare lo sgombero di alcune abitazioni private. E’ piena emergenza. E si sta lavorando per tamponare i danni creando tre pozzi che drenano le acque che hanno messo in moto una frana sotterranea, lenta ma inesorabile, tanto che c’è molta preoccupazione tra gli abitanti che risiedono nei pressi della strada attraversata dallo smottamento vasto che procede anche se lentamente. Una ditta molisana, specializzata in questo genere di lavori, si sta adoperando per ripristinare la sicurezza dei luoghi. La zona al momento è ‘off limits’.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]