Mercogliano, i dipendenti Eldo chiedono incontro in Comune

Dall’ultimo incontro tenutosi circa due mesi fa in Prefettura, i 18 dipendenti del punto Eldo di Mercogliano sono ancora in attesa di conoscere il loro futuro e chiedono un tavolo tecnico con il sindaco Carullo. Circa due mesi sono trascorsi anche dall’intervento dell’imprenditore Massimo Abate (Caso Eldo, Abate: “Possibile accordo per salvare lavoratori”) resosi disponibile ad incontrare il primo cittadino di Mercogliano per trovare un accordo che li veda prontamente riassunti, in caso di ampliamento del centro commerciale Mercogliano, presso quei marchi che andrebbero ad occupare i nuovi spazi da lui costruiti. Ma ad oggi tutto tace e i lavoratori in cassa integrazione attendono ancora le mensilità di luglio e agosto.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]