Manifestazione Ambiente, da Pianodardine ad Arcella c’è “A Chiena”

L’associazione “BRIGANTI D’IRPINIA”rende noto che la manifestazione pro ambiente contro il biocidio della valle del Sabato in programma venerdì 29 agosto è stata denominata “A CHIENA”.
“Questo era il nome che i coltivatori della valle davano all’esondazione del fiume il cui allagamento ripuliva i terreni interessati apportando nuova vita ai luoghi..Solo un’onda di piena umana può salvare questa terrà già violentata da un’industrializzazione incontrollata e ora in procinto di subire un…

L’associazione “BRIGANTI D’IRPINIA”rende noto che la manifestazione pro ambiente contro il biocidio della valle del Sabato in programma venerdì 29 agosto è stata denominata “A CHIENA”.
“Questo era il nome che i coltivatori della valle davano all’esondazione del fiume il cui allagamento ripuliva i terreni interessati apportando nuova vita ai luoghi..Solo un’onda di piena umana può salvare questa terrà già violentata da un’industrializzazione incontrollata e ora in procinto di subire un colpo mortale con l’arrivo di migliaia di tonnellate di rifiuti dalla calabria.”A CHIENA” partirà da Pianodardine per raggiungere Arcella dove si terrà la conclusione con interventi dei convenuti e un momento musicale. Più affluenti ingrosseranno il fiume,più grande sarà la piena che potrà pulire questa terra.L’informazione è sicuramente l’affluente più importante e contiamo tanto sulle sue acque”.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]