Ma che bel Castello: la magia delle donne al Galà di Montecalvo Irpino

L’appuntamento è al Castello Ducale Pignatelli, sabato prossimo, a Montecalvo Irpino.
Edizione speciale per la quindicesima candelina di Pianeta Donna.
Una manifestazione che ha come tema predominante la donna impegnata nelle politiche sociali, della scuola, dello sport e della moda.
Sabato 28 settembre con inizio alle ore 18 in una delle sale del favoloso Castello Ducale Pignatelli si terrà l’evento organizzato dall’avvocato Franco Campana con la collaborazione di AgiSport Montecalvo e Comitato nazionale italiano Fair Play Regione Campania con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Montecalvo Irpino.

Le donne “più”

Riceveranno l’ambito premio all’interno del Galà di Miss Italia tre donne che si sono contraddistinte in vari campi: per la scuola verrà premiata Sonia Di Furia, per le politiche sociali Maria Rosaria Basso e per lo sport Immacolata Scrima.
A condurre l’edizione 2019 sarà Erennio De Vita, presenti dieci finaliste a livello nazionale del concorso di Miss Italia, icone della bellezza campana e lucana protagoniste su RaiUno in prima serata e durante le strisce quotidiane nella trasmissione La Vita in Diretta.

Quanti ospiti

Ospiti d’onore saranno le campane Caterina Di Fuccia sesta classificata a livello nazionale e vincitrice del titolo Miss delle Miss insignita da 20 Miss Italia del passato, Alessia Del Regno Miss Sport, decima classificata a livello nazionale, poi Teresa Anna Fusco Miss Be Much, Federica Fonisto Miss Napoli Linkem, Dalila De Marco Miss Eleganza.
Per la Basilicata presenzieranno Denise Romano Miss Be Much, Zoe Licia Coccia Miss Cinema, Naomi Scarascia Miss Sorriso, Grazia Roberta Quinto Miss Eleganza e Annachiara Senatore Miss Sport. Tutte e dieci le miss daranno vita ad un vero e proprio spettacolo tra esibizioni, sfilate in costume da bagno, pellicceria e saranno insignite di un riconoscimento per la sezione moda.

 

Ultimi Articoli

Top News

Appello Ghirelli “Sospendere versamenti fiscali e contributivi club”

15 Ottobre 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “Riconoscere alle società sportive la sospensione e la rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi è fondamentale per non aggravare una situazione già molto complicata, mi riferisco in particolare modo alle società della Serie C, le più colpite tra le professionistiche dalla crisi pandemica”. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, interviene sul […]

[…]

Top News

Regno Unito, deputato ucciso a coltellate in una chiesa

15 Ottobre 2021 0
LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – David Amess, 69 anni, dal 1983 deputato del partito conservatore per il distretto di Southend West nell’Essex, è stato ucciso a coltellate in una chiesa di Leigh-on-Sea. L’assalitore è un uomo di 25 anni che è stato messo in stato di fermo dalla polizia. A niente è valso l’intervento dei […]

[…]

Cronaca

Incidente agricolo a Trevico, muore 74enne

15 Ottobre 2021 0

Un tragico incidente nei campi si è verificato questa mattina nel territorio del comune di Trevico dove un anziano di 74 anni di Vallesaccarda è stato travolto dal suo trattore che aveva lasciato su un […]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi

15 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 442 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 6 persone: – 1, residente nel comune di  Atripalda; – 1, residente nel comune di Avella; – 2, residenti nel comune di […]

Top News

Al Coni dibattito sul futuro dello sport “Investire sui giovani”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lo sport come rete sociale del nostro Paese e le società sportive sempre più protagoniste grazie al loro ruolo fondamentale per il miglioramento del presente e la crescita delle future generazioni. Questo il tema al centro del dibattito “Lo sport la più grande rete sociale del Paese: verso una moderna società sportiva”, […]

[…]

Top News

Via libera al decreto fiscale e nuove norme per la sicurezza sul lavoro

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.Il decreto interviene con una serie di misure sul mondo del lavoro, a cominciare dalla sicurezza: le norme approvate consentiranno infatti di intervenire con maggiore efficacia sulle imprese che […]

[…]