L’Italia piange la scomparsa di Ennio Morricone: il maestro aveva 91 anni

L’Italia intera piange la morte del maestro Ennio Morricone, scomparso a 91 anni in seguito a complicazioni dovute a una caduta. Qualche giorno fa si era rotto un femore ed era stato ricoverato in una clinica romana.

Nel corso della sua carriera di compositore, Morricone ha scritto e diretto decine di colonne sonore indimenticabili.

Dai western di Sergio Leone ai film di Giuseppe Tornatore, fino all’incontro con Quentin Tarantino: per la partitura del film The Hateful Eight ha vinto il premio Oscar nel 2016, nove anni dopo quello assegnatogli alla carriera.

Tantissime le melodie passate alla storia: da C’era una volta in America a Nuovo Cinema Paradiso, passando per Mission e Gli Intoccabili.

Nel corso della carriera è stato candidato sei volte agli Oscar, ha vinto anche tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, sei BAFTA, dieci David di Donatello, undici Nastri d’argento, due European Film Awards, un Leone d’Oro alla carriera e un Polar Music Prize. Ha venduto inoltre più di 70 milioni di dischi.

Ultimi Articoli

Top News

Superlega in bilico, club inglesi e spagnoli in dubbio

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le forti pressioni del mondo dello sport e della politica fanno già vacillare la Superlega. A meno di 48 ore dall’annuncio del nuovo progetto che potrebbe rivoluzionare il calcio europeo, alcuni dei 12 club fondatori avrebbero manifestato i primi dubbi. In particolare quattro società inglesi potrebbero rispondere con un clamoroso dietrofront alle […]

[…]

Top News

Coronavirus, 12.074 nuovi casi e 390 decessi in 24 ore

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i contagi in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 12.074, in netta crescita rispetto gli 8.864 di ieri, e questo a fronte di un notevole incremento dei tamponi processati, 294.045, determinando un tasso di positività che scende al 4,1%. A crescere […]

[…]

Top News

Oscar, Pausini “Se vinco mi alzo e urlo, spero niente parolacce”

20 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – «Se perdo mi sentirò ugualmente vincitrice perchè, diciamocelo, ma chi l’avrebbe detto che sarei arrivata fino a qui! Nella vita ho imparato a essere riconoscente perchè sono stata davvero privilegiata. Se vinco allora mi alzo, urlo, spero di non dire parolacce mentre mi scoppierà sicuramente il cuore. Però la cosa che più […]

[…]