L’INPS riattiva il servizio di informazione per i cittadini (in presenza): ecco come prenotarsi

A partire da domani, primo luglio, l’INPS riattiverà, anche in presenza, il servizio di informazione di primo livello per i cittadini, con possibilità per questi ultimi di scegliere la modalità di erogazione ( in presenza o telefonica).

Per potere accedere agli sportelli informativi di sede, ciascun utente dovrà prenotarsi, scegliendo il giorno e l’orario di accesso e indicare obbligatoriamente il motivo del contatto. 

La prenotazione potrà essere effettuata dal lunedì al venerdì per le fasce orarie di apertura al pubblico (8:30-12:30)

Per prenotarsi è possibile utilizzare:

–             App INPS Mobile, disponibile per sistemi Android e iOS;

–             Portale internet dell’Istituto (www.inps.it)

–             Contact Center (803164 da rete fissa, 06164164 da rete mobile);

–             Sportello telefonico provinciale 0825799200,  con orario 8.30/13.30.

L’informazione di primo livello, pertanto, verrà garantita con le seguenti modalità:

  • presso la sede provinciale: in presenza dalle 8.30 alle 12.30 con gli sportelli di linea – 1) pensioni gestione pubblica e privata; 2) conto assicurativo/invalidità civile; 3)datori di lavoro/ lavoratori domestici/agricoli e parasubordinati; 4) ammortizzatori sociali; 5) Sportello servizi veloci-  con prenotazione obbligatoria, dove l’utente dovrà recarsi personalmente in sede nel giorno e nell’orario prescelto, munito del numero di prenotazione rilasciato dal sistema e dei dispositivi di sicurezza necessari per l’accesso ai locali chiusi (mascherina).La prenotazione sarà necessaria anche per i servizi di prima accoglienza (rilascio PIN, C.U., estratti conto assicurativo, protocollazione di documenti, ecc.).
  • presso le agenzie territoriali di  Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi le informazioni di primo livello saranno assicurate con prenotazione obbligatoria e solo  con ricontatto telefonico dell’utente fino a diversa disposizione.
  • Lo sportello telefonico provinciale (n. 0825799200) presidiato dal personale URP continuerà ad espletare il servizio dalle ore 8.30 alle 13.30.

Ultimi Articoli

Attualità

Basta, Ato Rifiuti ha deciso: il biodigestore si realizzerà a Chianche

14 Luglio 2020 0

Il Consiglio d’Ambito dell’Ato rifiuti – sulla scorta della relazionepredisposta dalla Commissione tecnico scientifica appositamentenominata – individua il sito di Chianche quale soluzione migliore e piùfunzionale per l’allocazione di un impianto per il trattamento dellafrazione […]