Lega della Terra, a Solofra un centro assistenza per consulenze

Importante balzo in avanti dei progetti e della struttura della Lega della Terra in Campania con i suoi programmi assolutamente rivoluzionari per l’agricoltura italiana e la sua rinascita come settore primario. Alla riunione presenti tutti i dirigenti Campani di LdT che hanno deciso di comune accordo di dare vita a dei centri assistenza sul territorio che prestino consulenza legale, fiscale e sull’antiusura bancaria a costi inferiori rispetto alle altre associazione di categoria. Presente per i…

Importante balzo in avanti dei progetti e della struttura della Lega della Terra in Campania con i suoi programmi assolutamente rivoluzionari per l’agricoltura italiana e la sua rinascita come settore primario. Alla riunione presenti tutti i dirigenti Campani di LdT che hanno deciso di comune accordo di dare vita a dei centri assistenza sul territorio che prestino consulenza legale, fiscale e sull’antiusura bancaria a costi inferiori rispetto alle altre associazione di categoria. Presente per il Sicel (Sindacato Italiano) Valerio Arenare, dirigente romano molto prezioso sull’argomento, che ha dato massima disponibilità e supporto per l’apertura di Caf e patronato.

Le sedi individuate sono:
1) Battipaglia (SA) retta dall’Avv. Vincenzo Martucciello
2) S.Maria a Vico (CE) retta dal Dr.Carlo Crisci
3) Benevento retta da Luigi Tiso
4) Solofra (AV) retta dai Periti Agrari Michele Penna, Antonio La Penna e dall’Avv. Michele A. Giliberti
Le sedi saranno munite di simbolo (bandiera e targa) con elencazione dei servizi. Il responsabile fiscale per la Campania è il Dr. Carlo Crisci che curerà materialmente la trasmissione anche telematica di tutte le dichiarazioni raccolte nelle altre sedi, che faranno tra le altre cose da centri di acquisizione di tesseramento e dichiarazioni dei redditi, isee, disoccupazioni e tutto quanto inerente un CAf. Il responsabile tesseramento è Giliberti Michele Antonio che curerà il settore per la Regione Campania. “Abbiamo avviato trattative per l’acquisizione di un’area da adibire a sede del sindacato, centro per corsi di formazione in agricoltura, rivalutazione e messa in produzione di terreni incolti, mercato contadino e strutturazione della filiera corta (produttori e consumatori avranno un beneficio in termini di risparmio del circa 30% e qualità dei prodotti tutti bio e provenienti da produttori locali). L’immobile necessiterà di ristrutturazioni importanti quindi servirà l’aiuto di tutti……ma a Dio piacente saremo avanguardia nel creare qualcosa di unico e veramente rivoluzionario per la nostra agricoltura! Iscrivetevi e fate iscrivere vostri amici a questa pagina per seguirci e magari collaborare con noi nella riuscita dell’impresa!” – afferma Giliberti -.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]

Ariano Irpino

Ariano Irpino: furto dell’acqua, denunciato

29 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato un uomo della Città del Tricolle, ritenuto responsabile di furto aggravato. Lo stesso aveva trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta dell’acqua. Il sopralluogo eseguito con […]