Lavori e rilievi all’interno della Galleria Montepergola: arriva la chiusura notturna

Per consentire all’Anas di svolgere lavori di manutenzione ed alcuni rilievi all’interno della Galleria Montepergola sul Raccordo autostradale 2 di Avellino, nella notte di giovedì 14 febbraio e venerdì 15 febbraio, dalle ore 22.30 alle 6.30, sarà chiuso al traffico – in direzione sud – il tratto compreso tra lo svincolo di Serino (km 23,500) e lo svincolo di Solofra (km 20,000), con deviazione del traffico su viabilità locale.

All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 40 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

Inoltre – stante la chiusura al traffico del tratto di strada statale 7 “Appia” Ofantina tra il km 311,650 ed il km 314,100 (ad eccezione dei mezzi diretti all’area PIP) per i lavori sul viadotto ‘Parolise II e III’ – il Comitato Operativo per la Viabilità (COV) istituito presso la Prefettura di Avellino lo scorso 28 gennaio ha decretato l’utilizzo della viabilità alternativa, già precedentemente predisposta per i mezzi di peso inferiore a 3,50 tonnellate e per gli autobus di linea, anche ai mezzi di massa superiore a 3,50 tonnellate purché intestati ad attività commerciali e produttive ricadenti nei comuni di Parolise e San Potito Ultra o ai titolari delle medesime, o di proprietà di residenti in tali comuni, o diretti ad attività commerciali e produttive ricadenti nei territori di Parolise e San Potito Ultra, ancorché prive di Documento di trasporto (DDT), ma in possesso di Nulla Osta al transito rilasciato dal Sindaco del Comune in cui ricade l’attività.

La viabilità alternativa già individuata è la seguente:

Mezzi provenienti da Avellino EST: uscita dallo svincolo di Candida e percorrenza della via Crocefisso-via Nazionale fino allo svincolo di Parolise.

Mezzi provenienti da SS7 “Appia” e da ex SS400: uscita svincolo Parolise e percorrenza SP39-via Nazionale e via Selvatico, con successiva immissione sulla statale 7. Via Selvatico risulta a senso unico in direzione della statale 7.

 Resta confermata, per tutti gli altri mezzi di peso superiore a 3,50 tonnellate, la seguente viabilità alternativa obbligatoria:

Mezzi provenienti da Avellino EST: uscita sulla SS7 “Appia” in direzione Montemiletto, innesto sulla SP173 al km 296,400, successivo innesto sulla SP214 e sulla SP88 fino allo svincolo statale 7 Ofantina-exSS400 in Chiusano San Domenico.

Mezzi provenienti da SS7 “Appia” e da ex SS400: uscita dalla statale 7 Ofantina, allo svincolo SS400–Chiusano San Domenico con percorrenza verso la SP88, innesto sulla SP214 e successivamente sulla SP173 fino all’intersezione con la statale 7 “Appia” al km 296,400 per poi proseguire verso l’autostrada in direzione Avellino Est o Benevento.

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]