“La politica salvi l’economia di Bagnoli Irpino”: l’appello del Comitato Pro Laceno a De Luca e De Mita

«La politica intervenga per salvare l’economia di Bagnoli Irpino». L’appello al governatore Vincenzo De Luca e all’onorevole Giuseppe De Mita arriva dagli imprenditori e dai commercianti riuniti nel Comitato Pro Laceno e nell’Associazione Noleggio Sci Associati. «Il governatore De Luca e l’onorevole De Mita – si legge nel disperato appello – qualche tempo fa hanno raggiunto un accordo per il “Progetto pilota” che ha dato speranza a chi ama e vive a Laceno. Gli interventi realizzati nel tempo con progetti autorizzati e finanziati per lo sviluppo e la promozione turistica non si contano, la partecipazione e l’impegno politico verso questa terra è sotto gli occhi di tutti».

La crisi riguarda però l’impianto di risalita dell’unica stazione sciistica della Campania che a poco a poco sta scivolando via (chiusa da Maggio 2017). Pochi giorni fa la Ditta Giannone che gestisce gli impianti aveva annunciato che avrebbe fatto i lavori manutenzione ordinaria, per riaprire le seggiovie. Dopo l’annuncio nulla è stato fatto. «Presto – dicono gli imprenditori – nel Laceno rimarrà solo la splendida vegetazione e ciò che resta del Lago. Lo scorso 2 Novembre il Comune di Bagnoli Irpino ha deliberato iniziative riferite al recupero della disponibilità delle aree e degli impianti di risalita del Laceno dando mandato ad un noto avvocato romano di risolvere la disputa tra comune e la ditta Giannone. I tempi sicuramente saranno biblici e intanto diversi esercizi commerciali sono gìà chiusi, e molti giovani sono costretti ad andare via per cercare lavoro. Quanti avevano sperato, e investito, nel turismo stanno fallendo. Gli otto punti noleggio sci vedono, ad esempio, già l’inizio della fine». Il comitato ProLaceno e l’Associazione Noleggio Sci Associati si chiedono ora come vivranno le tante famiglie che sono aggrappate a questa economia.

Drammatico il punto della situazione fatto dagli imprenditori, una situazione nella quale non si vede ad oggi via d’uscita. Di qui l’appello al governatore De Luca e all’onorevole De Mita: «Vorremmo che la politica ci concedesse un incontro al quale far partecipare imprenditori e commercianti, e quanti siano interessati allo sviluppo turistico e sociale dell’intero comprensorio. Quello che chiediamo è aiuto, perché non possiamo accettare che un’economia potenzialmente ricca grazie al turismo debba morire nell’indifferenza». 

 

Ultimi Articoli

Top News

Confprofessioni, poche luci e molte ombre nella manovra

23 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – «Una manovra finanziaria con poche luci e molte ombre, che tradisce le aspettative del mondo del lavoro autonomo e dimentica riforme da tempo improcrastinabili, mantenendo squilibri e iniquità». Questo il commento sulla Legge di bilancio di Gaetano Stella, presidente di Confprofessioni, intervenuto in videoconferenza in audizione in Commissioni congiunte Bilancio di Senato […]

[…]

Top News

Tre medici di famiglia su quattro disponibili per le vaccinazioni

23 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Tre medici di famiglia su quattro disponibili per le vaccinazioni. E’ quanto emerso dal 37° Congresso Nazionale SIMG – Società Italiana Medicina Generale e delle Cure Primarie, inaugurato nei giorni scorsi. Il 73% dei medici di famiglia, interpellato nel corso di un sondaggio online (circa mille i medici coinvolti), ha risposto che […]

[…]

Top News

Con Renault Twingo Electric puoi vivere la città in spensieratezza

23 Novembre 2020 0
Vivere la città in tutta spensieratezza. Adesso è possibile con la nuova Twingo Electric che Renault ha presentato a Roma. Una storia di successo, quella della Twingo, da 3.75 milioni di vetture vendute, dal 1992 ad oggi, in 25 Paesi del mondo. I punti di forza sono sempre gli stessi: la praticità, l’agibilità e l’abitabilità. […]

[…]

Top News

Le pmi italiane incassano 2,67 miliardi dalla finanza alternativa

23 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Da luglio 2018 a giugno 2019, le risorse mobilitate dalla finanza alternativa alle PMI in Italia sono state di circa 2,67 miliardi, contro i 2,56 miliardi del periodo precedente, con una crescita anno su anno pari al 4%. Lo dicono i dati del 3° Report sulla Finanza Alternativa per le PMI, illustrati […]

[…]

Top News

Luiz Felipe recupera per lo Zenit, Inzaghi “Vogliamo gli ottavi”

23 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Archiviata la gara contro il Crotone, valevole per l’ottavo turno di Serie A, e il caos tamponi, per la Lazio è tempo di concentrarsi nuovamente sulla Champions League. Domani sera allo Stadio Olimpico è in programma la sfida contro lo Zenit, match valevole per la quarta giornata della fase a gironi. Il […]

[…]