Infortuni casalinghi, 31 gennaio termine per rinnovo assicurazione

Lunedì 23 gennaio 2017, alle ore 14.30 si terrà presso il Circolo della stampa di Avellino un incontro finalizzato all’informazione ed alla sensibilizzazione delle casalinghe in merito alla normativa ed alla obbligatorietà dell’assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico.
L’evento è organizzato dalla Sede Inail di Avellino in collaborazione con le Federcasalinghe e vedrà la partecipazione del Presidente Nazionale “Obiettivo Famiglie Federcasalinghe”, Federica Rossi Gasparrini e d…

Lunedì 23 gennaio 2017, alle ore 14.30 si terrà presso il Circolo della stampa di Avellino un incontro finalizzato all’informazione ed alla sensibilizzazione delle casalinghe in merito alla normativa ed alla obbligatorietà dell’assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico.
L’evento è organizzato dalla Sede Inail di Avellino in collaborazione con le Federcasalinghe e vedrà la partecipazione del Presidente Nazionale “Obiettivo Famiglie Federcasalinghe”, Federica Rossi Gasparrini e della Consigliera di parità della Regione Campania, Domenica Marianna Lomazzo.
Dopo i saluti iniziali di Adele Pomponio, Vicario regionale INAIL Campania, e Grazia Memmolo, Dirigente Inail Avellino – Benevento ci sarà un intervento tecnico da parte di Sandra Cianciullo, responsabile del processo prestazioni Inail Avellino.
“L’iscrizione a questa forma di assicurazione obbligatoria, per quanti si prendono cura della casa e della famiglia, in maggioranza donne – dichiara Grazia Memmolo, direttrice della Direzione territoriale Inail di Avellino-Benevento – garantisce una speciale tutela contro il fenomeno degli incidenti domestici, da cui possono derivare danni gravi o la morte. Purtroppo va denunciato, anche nella nostra Provincia, un fenomeno di lento e costante calo degli iscritti in questa forma di assicurazione. Ed è proprio per contrastare questo calo, che priva della tutela assicurativa Inail soprattutto le donne, più esposte a incidenti domestici gravi a causa del maggior numero di ore trascorse in casa, che intendiamo avviare un momento di incontro/sensibilizzazione su questo particolare obbligo assicurativo, in vista della scadenza fissata al 31 gennaio per iscriversi o rinnovare l’assicurazione obbligatoria”.

Ultimi Articoli

Top News

Ufficiale, Valentino Rossi con la Petronas Yamaha nel 2021

26 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Mancava l’ufficialità e ora è arrivata. Valentino Rossi proseguirà la sua incredibile carriera nella MotoGp con la Petronas Yamaha, facendo coppia nella scuderia malese, per la stagione 2021 del Motomondiale, con l’altro italiano Franco Morbidelli. Classe 1979, il ‘Dottorè gareggia nella classe regina dal 2000 ed è l’unico pilota nella storia ad […]

[…]

Top News

Conte “Restare uniti per vincere la sfida della ripartenza”

26 Settembre 2020 0
CONTE BOLOGNA (ITALPRESS) – “Credo che oltre alla sfida della resilienza possiamo vincere anche quella della ripartenza, ed è un impegno che prendiamo davanti alle generazioni future. Non dobbiamo disunirci per vincere questa sfida”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo all’evento “#InsiemeperRicostruire – Proposte oltre l’emergenza” organizzato a Bologna dall’osservatorio economico e sociale […]

[…]

Top News

Veronafiere Restart, evento in presenza per prima iniziativa 100% online

26 Settembre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’iniziativa in presenza per lanciare il primo evento 100% online organizzato da Veronafiere. E’ quella che la Spa di viale del Lavoro promuove attraverso Veronafiere ReStart, mercoledì 30 settembre (inizio ore 10.30), nell’Auditorium Verdi (PalaExpo) con l’architetto e urbanista Stefano Boeri che terrà una lectio magistralis sul tema “Natura e architettura: nuove […]

[…]