Influenza: in tanti già a letto, ma in Irpinia il picco deve ancora arrivare

“In questi giorni tante persone a letto con la febbre, ma la vera e propria influenza stagionale non è ancora arrivata. In Campania e in Irpinia il picco arriverà in ritardo: non prima di meta mese”. Parola di Nicola Acone, già primario del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Moscati di Avellino, oggi presidente della società campana malattie infettive. Secondo l’esperto per ora si può parlare solo di virus parainfluenzali.

Ultimi Articoli