Il Sindaco di Contrada non ha il Covid-19: da positivo a negativo in 24 ore

Caos tamponi: positivo al Moscati, negativo al Cotugno.

Nel giro poche ore, il responso è divenuto diamentralmente opposto.

Pasquale De Santis, il Sindaco di Contrada ieri era risultato positivo al tampone naso-faringeo effettuato presso il Moscati di Avellino ma adesso ha saputo di essere negativo al Coronavirus.

LEGGI PURE – Coronavirus, il Sindaco di Contrada positivo al Covid-19

Il primo cittadino proprio oggi ha ricevuto la bella notizia dall’ospedale Cotugno di Napoli, dove è stato processato il secondo tampone, resosi necessario dopo la positività emersa dal primo test effettuato.

De Santis si era messo in isolamento domiciliare, le aule del comune di Contrada sono state sanificate.

Possibile che possa trattarsi di un altro caso di “non positività” come quella riscontrata un mese fa al Moscati?

I misteri della scienza e della tecnica.

Il Sindaco di Contrada però vuole andare fino in fondo alla vicenda. Dopo avere tirato un sospiro di sollievo e avere rassicurato familiari, amici e parenti, attraverso un video sulla sua pagina Facebook ha denunciato: “Siamo dinanzi a una vicenda spiacevole per la quale pretendo spiegazioni e un approfondimento innanzitutto da cittadino. Com’è possibile che, a distanza di 24 ore, due laboratori di ospedali accreditati forniscano due risultati così diversi?”

Pasquale De Santis ha evidenziato poi un altro aspetto conseguente a questa vicenda: “Non solo l’errore che ha creato ansia e preoccupazione nella mia famiglia, ma il disagio creato alla comunità di Contrada è stato enorme: la sanificazione dei locali del Comune, la chiusura degli uffici coi dipendenti impegnati a casa per lo smart working, pure una sorta di gogna mediatica intorno alla mia persona”.

Lascia perplessi il fatto che questo caso si aggiunge quelli per i quali è in corso una indagine della magistratura relativa ai tamponi definiti “falsi positivi” dall’Azienda Ospedaliera Moscati, l’eccellenza della sanità irpina.

Ultimi Articoli

Cronaca

Incidente agricolo a Trevico, muore 74enne

15 Ottobre 2021 0

Un tragico incidente nei campi si è verificato questa mattina nel territorio del comune di Trevico dove un anziano di 74 anni di Vallesaccarda è stato travolto dal suo trattore che aveva lasciato su un […]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi

15 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 442 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 6 persone: – 1, residente nel comune di  Atripalda; – 1, residente nel comune di Avella; – 2, residenti nel comune di […]

Top News

Al Coni dibattito sul futuro dello sport “Investire sui giovani”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lo sport come rete sociale del nostro Paese e le società sportive sempre più protagoniste grazie al loro ruolo fondamentale per il miglioramento del presente e la crescita delle future generazioni. Questo il tema al centro del dibattito “Lo sport la più grande rete sociale del Paese: verso una moderna società sportiva”, […]

[…]

Top News

Via libera al decreto fiscale e nuove norme per la sicurezza sul lavoro

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.Il decreto interviene con una serie di misure sul mondo del lavoro, a cominciare dalla sicurezza: le norme approvate consentiranno infatti di intervenire con maggiore efficacia sulle imprese che […]

[…]

Top News

Nei primi 8 mesi entrate tributarie e contributive in crescita

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-agosto, secondo i dati del Dipartimento delle Finanze, mostrano nel complesso una crescita di 38.333 milioni (+9%) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Le entrate tributarie evidenziano una crescita pari a 29.347 milioni (+10,5%) rispetto allo stesso periodo del 2020. Rispetto allo stesso periodo dello scorso […]

[…]

Top News

Ufficiale, Imola nel calendario di F.1 fino al 2025

15 Ottobre 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – “Il sogno diventa realtà. Grazie a un vero lavoro di squadra fra territorio e Governo, che ha accolto e sostenuto la proposta che avevamo presentato come Regione Emilia-Romagna, quella di un accordo pluriennale che riportasse stabilmente la Formula Uno a Imola a partire dal prossimo anno e fino al 2025”. Lo scrive […]

[…]