Il Consorzio Universitario Cirpu promuove ciclo di seminari

Il “Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari” (CIRPU), di concerto con la Società Filosofica Italiana, sezione di Avellino ed il Liceo Classico “P. Colletta”, propongono un ciclo di otto seminari, a cadenza mensile, aventi per tematica generale il rapporto tra: Matematica, Filosofia e Letteratura, finalizzato a diffondere metodi e contenuti e rendere il conoscere più accessibile agli studenti, nella quotidianità curricolare, pur nella complessi…

Il “Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari” (CIRPU), di concerto con la Società Filosofica Italiana, sezione di Avellino ed il Liceo Classico “P. Colletta”, propongono un ciclo di otto seminari, a cadenza mensile, aventi per tematica generale il rapporto tra: Matematica, Filosofia e Letteratura, finalizzato a diffondere metodi e contenuti e rendere il conoscere più accessibile agli studenti, nella quotidianità curricolare, pur nella complessità e storicità.
L’iniziativa si inserisce nella programmazione della Scuola di Alta Educazione, propria del CIRPU e ben si congiunge alla promozione culturale della SFI Sez. di Avellino. Gli incontri sono pubblici; sono rivolti in particolare agli insegnanti delle varie discipline affinchè vengano scoperti sempre più i legami interni alle diverse sfaccettature del conoscere e ne venga compresa la complessità. I seminari sono rivolti, altresì, agli alunni più motivati degli ultimi anni delle secondarie di II grado, quale contributo allo sviluppo delle capacità critiche ed alla formazione di “ … un pensiero che distingue ed unisce”. (E. Morin) Gli incontri, a partire dal 20 Novembre 2014, si terranno presso l’auditorium del Liceo classico Colletta, Via Scandone, 2- Avellino.
Come si evince dalla locandina allegata, è prevista la trattazione di ampie tematiche da parte dei proff.ri: Gaspare Polizzi (Direttivo nazionale SFI ) Galileo in Leopardi, Aniello Montano (Un. Sa)–Giuseppe Rensi e Giacomo Leopardi. La storia come caso, Carlo Toffalori – Dostoevskij e la matematica, Giuliano Minichiello (Un. Sa)– (1) Il Martin pescatore e il problema della mente,(2) Simbologie e metafore da F. Nietzsche a F. Kafka, Gabriele Perrotti (Un. Sa) R. Musil e la crisi dei fondamenti, Luigi Maierù (Un. Calabria) Il metodo matematico, un metodo per la scienza. Un metodo per la vita?, L. G. Anzalone – Matriarcato e patriarcato alle origini della civiltà e della scienza occidentale. I Sigg.ri relatori forniscono, volta per volta, una sintesi della propria relazione, tuttavia si provvederà alla registrazione audiovideo delle singole relazioni.
Vista la rilevanza scientifica e metodologica delle tematiche e la riconosciuta eccellenza accademica dei relatori, molte Istituzioni scolastiche hanno aderito all’iniziativa culturale, riconoscendo la partecipazione quale momento di aggiornamento professionale per i docenti e credito formativo per gli studenti. Infatti, a tutti i presenti sarà rilasciato attestato di partecipazione. Per ulteriori informazioni si invita a rivolgersi alla Segreteria Didattica del Consorzio Universitario ai seguenti contatti telefonici: 0825 74959, 0825 74913, o consultando direttamente il sito del Consorzio. www.consun.av.it, per scaricare la scheda di partecipazione.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]