Il “Cimarosa” di Avellino cerca giovani orchestrali per la “Young Sinfonietta”

Dopo il successo delle prime due edizioni, il Conservatorio «Cimarosa» di Avellino, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro, pubblica il nuovo bando per partecipare al laboratorio ed entrare a far parte della «Cimarosa Young Sinfonietta», l’orchestra giovanile del Conservatorio di Avellino diretta dal maestro Massimo Testa, docente dell’Istituto.

Il laboratorio si rivolge ai ragazzi dagli 11 ai 18 anni che hanno intenzione di mettere alla prova le proprie attitudini in un contesto orchestrale sinfonico e verrà istituito preso il Conservatorio di Avellino per l’anno accademico 2018 -2019.

«Il «Cimarosa» continua ad investire sui ragazzi del territorio proseguendo con convinzione nel laboratorio didattico dedicato ai giovani orchestrali dagli 11 ai 18 anni che con cadenza settimanale verranno presso il Conservatorio di Avellino per studiare con i nostri migliori professori e diventare, negli anni, musicisti e professionisti – spiegano Luca Cipriano e Carmelo Columbro – Con questo momento didattico e formativo andiamo ad arricchire ulteriormente il nostro rapporto con la città e la provincia, aprendo un canale preferenziale orientato alla crescita delle nuove generazioni».

 

COME PARTECIPARE ALLE AMMISSIONI


Le ammissioni alle attività orchestrali avverranno al superamento di un esame che avrà luogo il 24 novembre 2018 dalle ore 10 alle ore 14 e dalle ore 15 alle ore 18 presso il Conservatorio «Domenico Cimarosa» di Avellino.

All’esame di ammissione per entrare a far parte della «Cimarosa Young Sinfonietta», potranno partecipare tutti i ragazzi che hanno compiuto 11 anni e che frequentano le Scuole medie inferiori e superiori, con particolare riferimento alle Medie con indirizzo musicale e ai Licei musicali.

Ultimi Articoli

Top News

Draghi “In Italia vaccinazione più spedita che nel resto d’Europa”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dopo un avvio stentato, la campagna di vaccinazione europea ha raggiunto risultati molto soddisfacenti. Nell’Unione europea, quasi quattro adulti su cinque hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, per un totale di 307 milioni di persone. In Europa, abbiamo somministrato 130 dosi di vaccino per 100 abitanti, a fronte delle 121 negli […]

[…]

Top News

Ue, Gentiloni “Adattare il Patto di Stabilità agli investimenti”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Patto di Stabilità “ha ottenuto risultati ambivalenti. Da un lato è stato uno strumento unico per coordinare le politiche di bilancio e tenere sotto controllo il deficit. Dall’altro vi sono questioni aperte, a cominciare dalla complessità delle regole e dalla loro tendenza pro-ciclica. Inoltre, dobbiamo capire come poterle adattare alle […]

[…]

Top News

Ue, Dombrovskis “Il Patto di Stabilità ha funzionato”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Il Patto di stabilità, in base alla nostra valutazione, ha funzionato bene, ha abbastanza flessibilità come la crisi ha dimostrato: siamo stati capaci di attivare la clausola di salvaguardia e di fornire uno stimolo fiscale molto considerevole all’economia ma ci sono alcuni elementi che vanno affrontati. Bisogna assicurare una riduzione del […]

[…]

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]