Il carcere di Avellino sarà intitolato ad Antimo Graziano

Il Direttore, il Comandante del Reparto ed il Comandante del Nucleo Operativo Traduzioni e Piantonamenti hanno l’onore di comunicare che lunedì 25 luglio alle ore 11.00, avrà luogo la Cerimonia di intitolazione della Casa Circondariale di Avellino alla memoria del Brigadiere degli Agenti di Custodia Antimo Graziano, vittima del dovere. Nato a Bellona (CE) il 4 giugno 1937, il Brigadiere degli Agenti di Custodia Antimo Graziano, era il responsabile dell Ufficio matricola della Casa Circondariale …

Il Direttore, il Comandante del Reparto ed il Comandante del Nucleo Operativo Traduzioni e Piantonamenti hanno l’onore di comunicare che lunedì 25 luglio alle ore 11.00, avrà luogo la Cerimonia di intitolazione della Casa Circondariale di Avellino alla memoria del Brigadiere degli Agenti di Custodia Antimo Graziano, vittima del dovere. Nato a Bellona (CE) il 4 giugno 1937, il Brigadiere degli Agenti di Custodia Antimo Graziano, era il responsabile dell Ufficio matricola della Casa Circondariale di Napoli Poggioreale; il 14 settembre 1982, alle ore 14, smontò dal servizio e a bordo della propria autovettura si diresse verso casa, alla periferia nord di Napoli. Qui veniva affiancato da tre individui, a bordo di una moto di grossa cilindrata, che gli esplosero numerosi colpi di pistola. Le indagini accertarono che si trattò di un omicidio di chiaro stampo camorristico.
Il Brigadiere Antimo Graziano è stato riconosciuto dal Ministero dell Interno vittima del dovere ai sensi della Legge 466/1980. Con Decreto emesso in data 1 febbraio 2016 il Capo del Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria ha disposto l intitolazione della Casa Circondariale di Avellino alla memoria del Brigadiere Antimo Graziano. Alla cerimonia di intitolazione prenderanno parte i familiari del Brigadiere Graziano, il Sottosegretario di Stato alla Giustizia dott. Cosimo Maria Ferri, il Direttore della Direzione Generale Detenuti e Trattamento del Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria dott. Roberto Calogero Piscitello ed il Provveditore Regionale dell Amministrazione Penitenziaria dott. Tommaso Contestabile. Onoreranno la cerimonia con la loro presenza le massime Autorità cittadine, nonché le Autorità del Comune di Bellona (CE), città natale del Brigadiere Graziano, e le rappresentanze dell ANPPE (Associazione Nazionale Pensionati della Polizia Penitenziaria) e dell ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]