IIA di Flumeri, Zaolino lancia l’allarme: “A rischio 500 posti di lavoro”

La Segreteria Provinciale della Fismic di Avellino ha riunito presso la sede Provinciale di via Circumvallazione, 108 delegati e iscritti della IIA di Flumeri, per una prima valutazione del deludente incontro Romano al MISE. “Stiamo vivendo una situazione paradossale – ha dichiarato il Segretario Generale Giuseppe Zaolino -. Il governo dopo 10 anni, trova i soldi per l’ammodernamento del Parco Autobus e l’Italia improvvisamente diventa terra di conquista per produttori Turchi-Polacchi e Tedeschi. Produrre all’estero in paesi dove la manodopera e le forniture costano molto meno e vendere in Italia senza controlli preventivi “statici e dinamici”, significa acquistare al buio, penalizzando l’unico “produttore italiano” di Autobus che è IIA”.

“E’ arrivato il momento di fare chiarezza – ha continuato Zaolino -, qui ci stiamo giocando 500 posti di lavoro tra Bologna e Avellino e se la prima fase delle gare è andata male, la seconda per oltre 3000 commesse, può essere l’occasione per il Governo, BUSITALIA e CONSIP di recuperare. Si tratta nel rispetto delle leggi, di dare al Made in Italy un vantaggio competitivo, esattamente come fanno nel resto d’Europa”.

La Fismic insieme alle altre organizzazioni, ritiene importante per il prossimo incontro Ministeriale, giocarsi la carta dei Presidenti delle Regioni De Luca e Bonacini, e la presenza del Premier Gentiloni. “Ne va di mezzo la credibilità del sistema Italia. Fare squadra – ha concluso Zaolino – tra politica ai massimi livelli,  parti sociali e Del Rosso in un momento di grave difficoltà economica ed occupazionale, può essere il viatico per ridare fiducia e credibilità ai cittadini e ai lavoratori Italiani”.

Ultimi Articoli

Top News

Ci pensa Politano, il Napoli passa a San Sebastian

29 Ottobre 2020 0
SAN SEBASTIAN (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Napoli si riscatta in Europa League dopo lo scivolone dell’esordio. I partenopei, sconfitti al San Paolo dall’Alkmaar (a sorpresa capolista a punteggio pieno nel gruppo F), raccolgono tre punti dalla trasferta più insidiosa del girone. A San Sebastian, una rete di Politano stende la Real Sociedad per 1-0 e […]

[…]

Top News

La Roma sbatte contro il Cska Sofia, 0-0 all’Olimpico

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una Roma poco ispirata non va oltre lo 0-0 contro il Cska Sofia nella seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Fonseca ritrova Smalling al centro della difesa con Kumbulla e Fazio. E il primo squillo del match è proprio dell’inglese che dopo quattro minuti sugli sviluppi di un cross […]

[…]

Top News

Il Milan vola anche in Europa, tris allo Sparta Praga

29 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Continua il brillante momento del Milan che al “Meazza” ha sconfitto per 3-0 lo Sparta Praga nella seconda giornata del gruppo H di Europa League. I rossoneri sono a punteggio pieno e possono guardare con fiducia ai prossimi impegni grazie a una qualità di gioco continuamente crescente e a dinamiche che sembrano […]

[…]

Top News

Arcuri “Se la curva aumenta sistema sanitario non regge”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo vivendo un nuovo dramma, diverso dal precedente ma serve capire quanto è diverso dal precedente”. Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso di una conferenza stampa. “La crescita del virus è impetuosa, ma proporzionalmente fa meno danni, ma fino a quando? Se non si raffredda […]

[…]

Top News

Coronavirus, Marcucci “Conte valuti se singoli ministri adeguati”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le chiedo di valutare se i singoli ministri sono adeguati all’emergenza che stiamo vivendo, perchè questo governo deve andare avanti e deve avere le migliori donne e uomini che possano salvare il nostro Paese”. Lo ha detto il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, in risposta al discorso del premier Conte […]

[…]