Greta chiama, Friday For Future Avellino risponde: sciopero contro i cambiamenti climatici

Le ragazze e i ragazzi di Fridays For Future Avellino scendono nuovamente in piazza.

Dopo il quarto “sciopero del venerdì”, come sempre a Piazza Libertà, il comitato ecologista ha risposto alla chiamata di Greta Thunberg per il secondo Global Strike chiamando tutta la provincia alla mobilitazione contro i cambiamenti climatici.

“Ci riprenderemo il nostro futuro. Le nostre non sono soltanto belle parole: quello di FridaysForFuture è un movimento che si espande e coinvolge sempre più persone, perché sempre più persone stanno aprendo gli occhi su un pericolo che minaccia la conservazione della nostra specie e dell’intero ecosistema”, afferma Mariapia Oliviero, referente avellinese del movimento.

“Siamo tutti d’accordo che problemi globali richiedano soluzioni globali. Ma è ingenuo pensare che ci sia qualcuno che possa risolvere le cose dall’alto. Se noi scendiamo in piazza tutti i venerdì, è proprio perché è necessario riprendere parola. Non possiamo più aspettare le belle promesse che i nostri politici ci hanno propinato per anni. Non siamo minimamente vicini agli obiettivi previsti dagli Accordi di Parigi e il punto di non ritorno è oramai superato. Abbiamo 11 anni per cambiare sistema produttivo a minore impatto ambientale” – dichiara Emiliano Paradiso, attivista del comitato.

“Negli ultimi giorni tutti – conclude Gabriele Esposito –  i candidati e le candidate a sindaco hanno firmato l’appello di “Pensiamo alla salute”, un documento che abbiamo sottoscritto insieme ad altre 20 realtà della provincia perché la prossima amministrazione parta dai conflitti ambientali aperti per immaginare il futuro di questa città. Oggi siamo in piazza per dichiarare l’emergenza climatica, il primo punto di quello appello, la prima cosa che chiediamo alle prossime amministrazioni, locali, nazionali ed europei perché la sfida si affronti su ogni livello.”

Ultimi Articoli

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]

Top News

Covid, 2.535 nuovi casi e 30 decessi in 24 ore

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 2.535 (rispetto ai 3.725 del 24 ottobre). I tamponi processati sono 222.385 che portano il tasso di positività a 1,13%. Si registrano 30 decessi (il 24 ottobre erano 24). I guariti sono 2.626 mentre per gli attualmente positivi si registra un […]

[…]

Top News

Visco “Urgente mitigare le conseguenze del cambiamento climatico”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I TechSprint sono competizioni tecnologiche progettate per stimolare l’innovazione, la collaborazione e le soluzioni creative e il nostro G20 TechSprint aveva un obiettivo molto ambizioso: aiutare i mercati finanziari ad affinare i loro strumenti di valutazione e selezione per convogliare i fondi verso una finanza verde e sostenibile, sfruttando le ultime tecnologie”. […]

[…]

Top News

Università, Mattarella”Diritto studio espressione libertà e uguaglianza”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Università di Foggia fornisce una risposta concreta e adeguata al diritto allo studio che è espressione di libertà e uguaglianza. C’è un collegamento intenso tra l’Università e il territorio, un ruolo di particolare importanza perchè l’Università è un presidio di cultura, di senso della convivenza, di rispetto degli altri, della comunità. Questo […]

[…]