Gabrielli: “Donare sangue è un grande atto di generosità”

La donazione di sangue è un atto di generosità verso gli altro che fa bene pure a chi compie questo gesto. E’ la sintesi fatta da Franco Gabrielli, il Capo della Polizia, nella veste di “donatore” più di “capo” , a conclusione del convegno “Solidarietà ConDivisa”, organizzato presso l’Ospedale Moscati, dall’Associazione Donatorinati -Polizia di Stato Campania.
Nell’affollata sala convegni c’erano veramente tutti, a livello di autorità e personaggi pubblici. Gabrielli non lo ha detto ma sar…


La donazione di sangue è un atto di generosità verso gli altro che fa bene pure a chi compie questo gesto. E’ la sintesi fatta da Franco Gabrielli, il Capo della Polizia, nella veste di “donatore” più di “capo” , a conclusione del convegno “Solidarietà ConDivisa”, organizzato presso l’Ospedale Moscati, dall’Associazione Donatorinati -Polizia di Stato Campania.
Nell’affollata sala convegni c’erano veramente tutti, a livello di autorità e personaggi pubblici. Gabrielli non lo ha detto ma sarebbe bello se ciascuno dei presenti al convegno – giovani, personaggi mediatici, autorità, presenzialisti di professione e rappresentanti di enti – decida di donare una sacca di sangue, con discrezione, oltre a mettersi in primo piano.
Importante e significative le presenze di Desirèe De Marco, la giovane protagonista e ispiratrice del Progetto Desirèe, di Nicola Cantore, Direttore dell’Unità Operativa di Ematologia dell’Azienda “Moscati”, di Rizieri Annunziata con Claudio Saltari rispettivamente presidente della sezione campana e di quella Nazionale dell’Associazione. “Il tema della donazione riguarda tutte le comunità ed è un gesto che va incentivato perché fa bene a se stessi e soprattutto agli altri”, ha insistito Franco Gabrielli che s’è intrattenuto con piacere presso la divisione di ematologia stringendo la mano a tantissimi pazienti e salutando come un qualsiasi visitatore, le numerose persone incontrate lungo i corridoi dell’ospedale di Avellino.

Ultimi Articoli

Top News

Droga, Dadone “Un giovane al giorno muore per overdose”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I dati del 2019 legati ai decessi per overdose tra i giovani parlano di uno al giorno con un aumento dell’11% rispetto al 2018, il 45% di questi è causato dall’eroina ma è in aumento anche l’overdose per cocaina”. Così Fabiana Dadone, ministra per le Politiche giovanili con delega per le politiche […]

[…]

Top News

Covid, Von der Leyen “Italia aveva ragione a chiedere l’intervento Ue”

6 Maggio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ricordo bene l’inizio della pandemia e l’appello dell’Italia all’Europa. Gli italiani chiesero la solidarietà e il coordinamento dell’Europa, e avevano ragione. L’Europa doveva intervenire ed è quello che abbiamo fatto”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell’Unione.“L’Europa è l’unica regione a esportare vaccini […]

[…]

Top News

Tirrenia, appello a Giorgetti: “Poche ore per evitare la crisi”

6 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Senza l’accordo di ristrutturazione di CIN, Tirrenia in A.S., come sancito dall’Attestatore, primario professionista terzo ed indipendente, recupererebbe forse fra il 10% ed il 19% del proprio credito di 180 milioni di euro, quindi una cifra fra 18 e 34 milioni di euro, ma non subito fra diversi anni e senza alcuna […]

[…]

Top News

Scuola, Bianchi “A settembre tutti in aula in sicurezza”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Voglio riportare a settembre tutti gli studenti in aula e in sicurezza”. Così, in un’intervista a la Repubblica, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “L’obiettivo è avere tutti gli studenti in presenza, anche quelli delle superiori. E per farlo il nostro primo problema è garantire la sicurezza. La scuola oggi ha bisogno di […]

[…]