Fondazione don Gnocchi: successo per ‘Scoliosi Day’

L’EVENTO – Grande partecipazione ha caratterizzato l’evento “Scoliosi Day” presso il Polo Specialistico Riabilitativo Don Carlo Gnocchi di Sant’Angelo dei Lombardi. L’iniziativa e’ stata organizzata, al termine della seconda edizione del progetto di educazione alla salute in eta’ scolare che ha coinvolto circa duemila ragazzi degli istituti scolastici della provincia di Avellino. Nell’ambito delle due giornate, dedicate alla sensibilizzazione e alla prevenzione delle cattive abitudini po…

L’EVENTO – Grande partecipazione ha caratterizzato l’evento “Scoliosi Day” presso il Polo Specialistico Riabilitativo Don Carlo Gnocchi di Sant’Angelo dei Lombardi. L’iniziativa e’ stata organizzata, al termine della seconda edizione del progetto di educazione alla salute in eta’ scolare che ha coinvolto circa duemila ragazzi degli istituti scolastici della provincia di Avellino. Nell’ambito delle due giornate, dedicate alla sensibilizzazione e alla prevenzione delle cattive abitudini posturali, numerosi ragazzi a partire dai 6 anni, si sono sottoposti ai controlli gratuiti eseguiti da medici e personale specializzato della struttura riabilitativa altirpina che hanno verificato le condizioni della colonna vertebrale. Per suggellare tale evento, tra i piu’ qualificati dal punto di vista medico scientifico della provincia di Avellino, si e’ volto un convegno con una cerimonia di premiazione per i ragazzi che hanno partecipato al progetto di educazione alla salute. Erano presenti numerosi studenti con i rispettivi dirigenti scolastici, ma anche le famiglie e numerose autorita’ civili e militari che hanno ben apprezzato le attivita’ del Polo specialistico riabilitativo.Numerosi gli interventi che si sono susseguiti nell’ambito della tavola rotonda. Ad introdurre l’iniziativa e’ stato il dottore Salvatore Provenza, Direttore del Polo Lazio- Campania Nord della Fondazione Don Gnocchi, il quale ha rimarcato l’importanza di tali iniziative di prevenzione, ma anche i traguardi raggiunti e da conseguire prossimamente da parte del Polo specialistico altirpino. Di particolare interesse dal punto di vista sei servizi erogati sul territorio, oltre alle attivita’ di cura ordinarie, figura anche l’attivazione dell’ambulatorio per le patologie della colonna vertebrale e le attivita’ di ospedalizzazione territoriale in cui sono coinvolti medici e personale con specifiche professionalita’. A rimarcare l’importanza di avere strutture pubbliche e private di eccellenza sul territorio, per dare risposte alle esigenze dei cittadini, e’ stato anche il direttore Generale dell’Asl di Avellino, ingegnere Sergio Florio che ha rimarcato l’impegno e la professionalita’ nel panorama della ricerca medico scientifica della Fondazione Don Gnocchi, con la quale e’ in atto una efficace collaborazione. L’ingegnere Florio, ha evidenziato l’importanza di puntare sulla ricerca e sulla formazione. Due elementi importanti per avere presso la struttura specialistica irpina un importante riferimento per l’intero Sud Italia. A seguire il dott. Fabio De Santis Direttore medico del Polo Lazio Campania Nord e Responsabile del Progetto di educazione alla salute in eta’ scolare, ha illustrato le finalita’ del progetto e il suo notevole riscontro. Stessa riflessione e’ stata anche condivida dal Responsabile medico del Polo specialistico altirpino Prof. Marcello Celestini che ha rilevato l’importanza delle attivita’ in rete con le altre strutture sanitarie e con l’Asl presenti sul territorio. Ad illustrare le linee di ricerca del Polo Lazio Campania Nord, e’ stato invece il prof. Luca Padua Referente Scientifico, che si e’ dichiarato soddisfatto sulle attivita’ realizzate e che dovranno essere realizzate non solo nei centri romani ma anche in irpinia. A relazionare invece, sullo stato dell’arte nel trattamento della scoliosi e cifosi e’ stato il prof. Giuseppe Costanzo, docente ordinario della Facolta’ di Medicina e Chirurgia dell’Universita’ La Sapienza di Roma. Ad illustrare alcuni aspetti del progetto implementato negli istituti irpini, e’ stata la dottoressa Rita Mosca che ha illustrato ( anche da parte della Dott.ssa Maria Teresa Vincenzi ) i risultati raggiunti e la ricaduta che le attivita’ preventive stanno positivamente riscuotendo sul territorio. A concludere gli interventi e’ stato Monsignor Angelo Bazzari, Presidente della Fondazione Don Gnocchi, che nel ricordare l’impegno a favore degli ultimi del beato Don Carlo, ha evidenziato, malgrado il difficile periodo di crisi economico-finanziaria, gli impegni e l’abnegazione della Fondazione nel portare avanti tutte quelle iniziative ed attivita’ di ricerca medico scientifica ancorate ai valori ed ai principi cristiani, cosi’ come auspicava Don Carlo Gnocchi. I vincitori della seconda edizione del concorso: “ I Ragazzi: colonna portante della scuola” sono stati: per il settore multimediale la classe II MA- B dell’istituto superiore Vanvitelli di Lioni. Per la scuola primaria: Primo classificato IV B di Lioni, II Classificato II A di Guardia Lombardi, III Classificato V A di Teora. Per la scuola secondaria di I Grado premiati: I Classificato I Conza della Campania, II Classificato II A di Morra de Sanctis, III Classificato II A di Nusco. Per la scuola secondaria di II grado I classificato> I D dell’Istituto Alberghiero Luigi Vanvitelli di Lioni.

Ultimi Articoli

Top News

Governo, Renzi “Se non ci vogliono non voteremo la fiducia”

14 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Se non ci vogliono non diamo la fiducia e andremo all’opposizione. Ma continueremo a votare ancora le cose che servono per l’Italia, come lo scostamento, che serve a trovare i soldi. Noi vogliamo dare una mano”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a “Dritto e Rovescio” su Retequattro. […]

[…]

Top News

Cagliari battuto 3-1, Atalanta ai quarti di Coppa Italia

14 Gennaio 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta batte il Cagliari per 3-1 e accede ai quarti di finale di Coppa Italia dove troverà la vincente della sfida tra Lazio e Parma. Nonostante il turnover varato da Gasperini, la squadra nerazzurra dimostra di attraversare un periodo di forma eccezionale, dominando in lungo e in largo un Cagliari fin troppo […]

[…]

Top News

La Spal batte il Sassuolo e sfiderà la Juve in Coppa Italia

14 Gennaio 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Cade a sorpresa il Sassuolo agli ottavi di finale di Coppa Italia. La Spal, quinta forza del campionato di Serie B, batte in superiorità numerica la squadra di De Zerbi per 2-0 e conquista il pass per la sfida alla Juventus ai quarti. Al Mapei Stadium il Sassuolo paga l’inesperienza dei […]

[…]