Filmterapia, anoressia e bulimia al centro del prossimo seminario

Continua con grande successo e con grande entusiasmo dei partecipanti l’innovativo esperimento di filmterapia. Sabato 26 maggio, dalle ore 16 alle ore 20, si svolgerà il terzo appuntamento del ciclo di seminari “Quando il cinema diventa psicoterapia”, ideato dalla dott.ssa Maria Rosaria Tomasetti, psicologa e psicoterapeuta. Il tema scelto è “anoressia-bulimia”, tema non sempre affrontato con la giusta competenza in altre occasioni.
Ogni incontro si apre con la proiezione di un film legato alla tematica da affrontare. Ma il mezzo filmico è uno stimolo per indurre i partecipanti a soffermarsi sul proprio ‘Sé’ esplorandolo in termini di sofferenze e risorse. Alla proiezione segue la compilazione di una scheda di riflessione composta di domande volte a liberare i pensieri e le emozioni a caldo suscitate dal film Il laboratorio di psicoterapia della durata di un’ora circa, condotto della dott. Tomasetti, conclude l’incontro. Si tratta di un percorso, in cui, lavorando in piccoli gruppi, ognuno può scoprire tensioni, resistenze e blocchi iscritte nel corpo.
Il corpo, spesso utilizzato come oggetto, ha un proprio linguaggio per inviare messaggi che non sempre si è in grado di cogliere. Invece entrando in contatto con il proprio corpo si può vivere l’esperienza di attraversare le proprie resistenze e i propri blocchi per arrivare a liberarsi di essi. Questo approccio nasce dalla convinzione che una persona è un essere unitario fatto di mente e di corpo, perché come ricorda A. Lowen “ciò che avviene nella mente deve avvenire anche nel corpo”.
Pertanto scegliere di partecipare ad uno degli incontri può essere un modo per arrivare ad una conoscenza di sé che permetta di guardare ai propri problemi, alle proprie sofferenze da un punto di vista diverso, per avviarsi alla risoluzione di essi. Parteciparvi è, allo stesso tempo, un’ occasione per professionisti, psicologi psicoterapeuti di avvicinarsi ad una metodologia che apre nuovi orizzonti Si ricorda che per partecipare ad uno dei seminari è necessario prenotarsi contattando il numero +393922381246 oppure inviando una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: psico.corpore@gmail.com
I seminari avranno luogo presso lo studio della dott.ssa Maria Rosaria Tomasetti sito in Via Nazionale Torrette, 18 (palazzo della Banca Popolare della Campania) Avellino. Il costo di ogni incontro è pari a 20 euro. Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
All’incontro di sabato 26 maggio seguiranno i seguenti appuntamenti sempre dalle ore 16 alle ore 20:
9 giugno 2012 Amore patologico;
23 giugno 2012 Stalking;
7 luglio 2012 Disturbo depressivo,

Ultimi Articoli

Top News

Figc, Gravina deposita candidatura “Il mio 4-3-3 per il rilancio”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Gabriele Gravina ha depositato questa mattina la candidatura alla presidenza della Federcalcio. Il numero uno uscente, in carica da fine 2018 e a caccia del secondo mandato, ha ricevuto il sostegno ufficiale di Serie A, Serie B, Lega Pro, Assoallenatori e Assocalciatori per il suo programma di 128 pagine dal titolo “La […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]