Fca, diesel ed elettrico per il futuro di Pratola Serra

Le notizie ufficiali che arrivano da Torino al termine dell’incontro con i nuovi Vertici di Fca “Rassicurano”i 1800 lavoratori di Pratola Serra.

Confermato l’arrivo del nuovo motore Diesel Euro 6 Final ( da noi anticipato ad Ottobre) che fara’ circolare le auto equipaggiate fino al 2030.

 La notizia ancora piu’ confortante è l’arrivo dell’Elettrico entro la fine del 2019 che compensera’nel tempo il calo del Diesel.

 L’ufficialita’di queste notizie per noi della Fismic, dichiara un soddisfatto Zaolino arrivano direttamente dal nostro Segretario Generale Nazionale Roberto Di Maulo che ha partecipato all’incontro di Torino e che sara’ad Avellino il 6 Dicembre per partecipare all’assemblea che si terra’ in fabbrica.

 Sara’ l’occasione per confrontarci con tutti i lavoratori e saranno forniti i dettagli dell’operazione“ Rilancio”.

Pratola Serra conclude Zaolino ha le carte in regola per affrontare le prossime sfide, consapevoli che non tutti i problemi sono stati risolti ma con le notizie che arrivano da Torino, ci sono le condizioni per il superamento graduale del Diesel con l’arrivo delle nuove tecnologie ed il passaggio all’elettrico.

Le notizie uffuciali che arrivano da Torino al termine dell’incontro con i nuovi Vertici di Fca “Rassicurano”i 1800 lavoratori di Pratola Serra.

Confermato l’arrivo del nuovo motore Diesel Euro 6 Final ( da noi anticipato ad Ottobre) che fara’ circolare le auto equipaggiate fino al 2030.

 La notizia ancora piu’ confortante è l’arrivo dell’Elettrico entro la fine del 2019 che compensera’nel tempo il calo del Diesel.

 L’ufficialita’di queste notizie per noi della Fismic, dichiara un soddisfatto Zaolino arrivano direttamente dal nostro Segretario Generale Nazionale Roberto Di Maulo che ha partecipato all’incontro di Torino e che sara’ad Avellino il 6 Dicembre per partecipare all’assemblea che si terra’ in fabbrica.

 Sara’ l’occasione per confrontarci con tutti i lavoratori e saranno forniti i dettagli dell’operazione“ Rilancio”.

Pratola Serra conclude Zaolino ha le carte in regola per affrontare le prossime sfide, consapevoli che non tutti i problemi sono stati risolti ma con le notizie che arrivano da Torino, ci sono le condizioni per il superamento graduale del Diesel con l’arrivo delle nuove tecnologie ed il passaggio all’elettrico.

Ultimi Articoli

Top News

No green pass, sequestrato e oscurato il sito web di Forza Nuova

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Polizia postale ha sequestrato e oscurato, con provvedimento della Procura della Repubblica di Roma, il sito di Forza Nuova. Il provvedimento è relativo a quanto avvenuto sabato in centro a Roma durante la manifestazione No Vax e no Green pass.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Salvini a Letta “Sciogliere realtà violente di ogni colore”

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La violenza no ha colore, va sempre condannata da chiunque arrivi. Dico a Letta che sta pontificando, vogliamo fare qualcosa di serio? Tutto il Parlamento si unisca per approvare un documento contro ogni genere di violenza per sciogliere tutte le realtà che portano avanti la violenza”. Così il leader della Lega, Matteo […]

[…]

Cronaca

Ubriaco, litiga e prende a pugni la moglie: arrestato

11 Ottobre 2021 0

Ancora un episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche. I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno tratto in arresto un uomo, ritenuto responsabile del reato di “Maltrattamenti contro familiari o conviventi”. I fatti si […]

Top News

Covid, 1.516 nuovi casi e 34 decessi nelle ultime 24 ore

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo i dati del bollettino del ministero della Salute, oggi si registrano 1.516 nuovi positivi, rispetto ai 2.278 di ieri. I tamponi processati sono 114.776 che portano il tasso di positività all’1,32%. I decessi sono 34 rispetto ai 27 di ieri. Le persone guarite sono 2.184, mentre per gli attualmente positivi si […]

[…]