Emergenza pce, Vignola: “Finanziato piano di caratterizzazione”

SOLOFRA – Michele Vignola, sindaco di Solofra, esprime soddisfazione per il finanziamento del piano di caratterizzazione della falda nel comprensorio Solofra-Montoro. La Regione Campania ha, infatti, dato l’ok, mediante apposito decreto dirigenziale (n.636 del 24/09/2015), per l’utilizzo dei fondi (1.198.002,52 euro) funzionali a rendere operative la gamma di indagini sulle acque e suoi suoli nell’area territoriale interessata all’emergenza tetracloroetilene. “Sono contento – afferma il primo c…

SOLOFRA – Michele Vignola, sindaco di Solofra, esprime soddisfazione per il finanziamento del piano di caratterizzazione della falda nel comprensorio Solofra-Montoro. La Regione Campania ha, infatti, dato l’ok, mediante apposito decreto dirigenziale (n.636 del 24/09/2015), per l’utilizzo dei fondi (1.198.002,52 euro) funzionali a rendere operative la gamma di indagini sulle acque e suoi suoli nell’area territoriale interessata all’emergenza tetracloroetilene. “Sono contento – afferma il primo cittadino – del placet giunto da Palazzo Santa Lucia. Il piano di caratterizzazione risulta di estrema importanza per la natura dei sondaggi che si andranno a fare sulle acque interessate, sia superficiali che di sottosuolo. Operazione propedeutica poi alla bonifica della falda”. “E’ senza dubbio – continua – un risultato positivo, frutto del lavoro congiunto e proficuo svolto dai Comuni e dall’Ato, e che si inserisce in un percorso già avviato teso a superare l’emergenza idrica. Mi riferisco allo sblocco relativo all’emungimento dei pozzi industriali”. “Ora – prosegue il sindaco – cominciamo a raccogliere i frutti del lavoro seminato”. Ma Vignola avverte: “Adesso mi aspetto che il piano venga attuato e portato a compimento con un monitoraggio completo ed esaustivo”. “Sull’operatività del piano – conclude – saremo vigili e attenti. Non è possibile perdere altro tempo”.

Ultimi Articoli

Top News

Università, Messa “Ancora cautela sulle riaperture”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Tutti i rettori vorrebbero riaprire le loro aule, ma la situazione – lo dico anche da medico – consiglia cautela. Mi auguro che dopo il 6 aprile anche gli atenei possano tornare verso la normalità”. Lo dice al Corriere della Sera Cristina Messa, ministro dell’Università.“Spero che in cinque anni il numero di […]

[…]

Top News

Basta un pari, Milan agli ottavi di Europa League

25 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Dopo la pesante sconfitta nel derby, il Milan centra l’obiettivo della qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. Ai rossoneri basta l’1-1 di San Siro grazie alle due reti segnate nel pareggio dell’andata, ma non si lasciano del tutto alle spalle un periodo complicato. Ogni timore sembra poter essere scacciato via […]

[…]

Top News

Braga ancora battuto, Roma agli ottavi di Europa League

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Roma si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League ma perde Dzeko per infortunio. All’Olimpico la squadra giallorossa batte il Braga 3-1 con gol del bosniaco (costretto ad uscire per un problema muscolare), di Carles Perez e Borja Mayoral. All’Olimpico Fonseca lancia El Shaarawy dal 1′. E l’italoegiziano ricambia […]

[…]

Top News

Il Napoli vince ma non basta: eliminato dall’Europa League

25 Febbraio 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La corsa europea del Napoli si ferma ai sedicesimi di finale di Europa League. Allo stadio Maradona gli azzurri superano il Granada 2-1 con reti di Zielinski e Fabian Ruiz, ma vengono eliminati in virtù dello 0-2 subito all’andata in Spagna. Gattuso rispolvera la difesa a tre guidata dal rientrante Koulibaly e […]

[…]

Top News

Il Napoli vince ma non basta: eliminato dall’Europa League

25 Febbraio 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La corsa europea del Napoli si ferma ai sedicesimi di finale di Europa League. Allo stadio Maradona gli azzurri superano il Granada 2-1 con reti di Zielinski e Fabian Ruiz, ma vengono eliminati in virtù dello 0-2 subito all’andata in Spagna. Gattuso rispolvera la difesa a tre guidata dal rientrante Koulibaly e […]

[…]