Emergenza fluviale: al Pettirosso incontro per il Calore

EMERGENZA AMBIENTE– Ambientalisti appassionati e impegnati si ritroveranno questa sera nella sede dell’associazione ‘Il Pettirosso’ di Venticano per affrontare ancora una volta la scottante tematica dell’inquinamento cronico del fiume Calore e degli altri fiumi irpini. Gli esponenti di spicco del comitato di tutela fiume Calore da settimane hanno ripreso a girare per i comuni rivieraschi d’Irpinia e Sannio per sensibilizzare le popolazioni locali sull’emergenza fluviale. Da mesi infatti non è stata mai abbassata la guardia sulla salmonellosi riscontrata lo scorso anno nell’alveo del maggiore corso d’acqua che attraversa la nostra provincia. Stasera pertanto è stato organizzato un incontro decisivo per mettere a punto le mosse che si intendono seguire in vista dell’estate e quindi dell’aumento delle temperature per far fronte a un’emergenza che sembra non avere fine e che ricade, negativamente, sul comprensorio della media e dell’alta valle del Calore. E così riprende pure la mobilitazione e la campagna di sensibilizzazione in favore del fiume alle prese già con la siccità.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]