Diplomi Ordine al Merito, cerimonia di consegna in Prefettura

AVELLINO – Il Prefetto Umberto Guidato, nel corso di una cerimonia alla presenza delle massime autorità cittadine, ha consegnato un’onorificenza di Grande Ufficiale, una di Commendatore, una di Ufficiale e venti di Cavaliere, onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana che il Presidente della Repubblica ha conferito a cittadini di questa provincia che si sono particolarmente distinti per particolari meriti in campo lavorativo e sociale.
Dopo l’ esecuzione dell’ Inno di Mameli da parte di due giovani violinisti del Conservatorio “Domenico Cimarosa”, il Prefetto ha dato inizio alla cerimonia richiamando i valori fondamentali della nostra Costituzione quali il lavoro, la solidarietà, la partecipazione democratica, indispensabili per la coesione sociale e sottolineando il significato delle onorificenze che, in un così difficile momento di crisi economica, vale a sensibilizzare i cittadini sull’importanza del contributo di ciascuno alla realizzazione del bene comune e del progresso materiale e spirituale del paese .

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]