De Luca: “Ad Ariano screening unico in Italia. Turismo? Niente uscite a ‘capocchia’”

Siamo e faremo le persone serie. I turisti verranno in Campania perché abbiamo territori benedetti dal Signore e perché dovremo garantire la sicurezza del nostro territorio. Quindi niente uscite “a capocchia”, ha dichiarato il presidente Vincenzo De Luca nel corso della sua conferenza stampa.

E poi ancora: “A Seul hanno richiuso tutto perché sono aumentati i contagi, noi vogliamo evitarlo. Da metà giugno riapriremo le attività del wedding, quelle sche operano sul territorio di Ariano Irpino le rilanceremo.

L’orario di chiusura dei locali è stato prorogato all’una di notte, vietando le vendite di alcolici da asporto a partire dalle 22, ma ci si potrà servire al banco rispettando le regole di sicurezza.

Il nostro problema è il 10% di irresponsabili, perché il 90% dei giovani delle movide sono bravi ragazzi.

I comuni potranno decidere se aprire dei pezzi di città o decongestionare i centri storici. Tutte le richieste verranno valutate dalla nostra task force. Siamo orientati alla massima apertura”.

Sui vaccini anti-influenzali e lo screening effettuato ad Ariano Irpino: “Vogliamo che tutti gli anziani e i più piccoli vengano vaccinati. A tutti i territori consentire o di condurre screening sulla popolazione in tempi rapidi. Stiamo mettendo a punto una macchina da guerra.

Ad Ariano Irpino abbiamo portato avanti un’operazione straordinaria, unica in Italia. Ringrazio i cittadini che hanno collaborato in maniera eccezionale. Questo test sarà messo a disposizione della comunità scientifica internazionale.

Ariano Irpino meritava il nostro investimento. 650 persone sono risultate positive al test sierologico, 60 di queste al tampone. La carica virale registrata è stata molto bassa, i positivi non avrebbero contagiato altre persone, ma in ogni caso li metteremo in isolamento e porteremo avanti le indagini epidemiologiche.

La nostra è stata una operazione verità, ma qualche politico ha voluto fare scacallaggio”.

Ultimi Articoli

Attualità

Vaccini, da domani è open day per la terza dose

17 Novembre 2021 0

L’Asl di Avellino rende noto che da domani, giovedì 18 novembre, sarà possibile accedere ai Centri vaccinali attivi, senza prenotazione, per la somministrazione della terza dose addizionale per i soggetti trapiantati e immunocompromessi e della terza dose «booster» per tutti i […]

Calcio Avellino

Avellino, alchimia tattica per un rientro eccellente

17 Novembre 2021 0

di Dino Manganiello Sembra che il camaleonte sia di moda. In tv imperversa grazie alle pubblicità: è il protagonista di quella dei Sofficini (ha pure un nome, Carletto), dello switch Hd Mediaset, ed anche degli […]

Attualità

Covid in Irpinia: 27 positivi. Altri 6 ad Avellino

17 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 651 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 27 persone: 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; 1, residente del comune di Altavilla Irpina; 6, residenti nel comune di […]

Atripalda

Atripalda: chiede soldi per la ricerca ma è una truffa, denunciata

17 Novembre 2021 0

I carabinieri della Stazione di Atripalda hanno denunciato una donna della provincia di Salerno, ritenuta responsabile del reato di “Esercizio molesto dell’accattonaggio”. Si tratta di una 40enne, già nota alle Forze dell’Ordine, sorpresa dai Carabinieri nei pressi […]

Altavilla Irpina

Covid, 16 positivi ad Avellino. Preoccupa ancora Cervinara

16 Novembre 2021 0

Percentuale di positività ancora alta in Irpinia. 5,7% nella giornata di oggi. L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 764 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 44 persone: – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina;– […]