D’Agostino Costruzioni vince prima edizione del Trofeo Sicurezza

Il Consiglio di Amministrazione del gruppo D’Agostino è lieto di annunciare che la società D’Agostino Costruzioni Generali si è aggiudicata la prima edizione del Trofeo Sicurezza per le imprese appaltatrici indetto da Toscana Energia. Il prestigioso riconoscimento sarà consegnato a Firenze Mercoledì 27 Maggio alle ore 15 presso la sede della società in Piazza Mattei. Quanto ottenuto dalla D’Agostino Costruzioni Generali è una riprova degli alti standard qualitativi di lavoro raggiunti, certifica…

Il Consiglio di Amministrazione del gruppo D’Agostino è lieto di annunciare che la società D’Agostino Costruzioni Generali si è aggiudicata la prima edizione del Trofeo Sicurezza per le imprese appaltatrici indetto da Toscana Energia. Il prestigioso riconoscimento sarà consegnato a Firenze Mercoledì 27 Maggio alle ore 15 presso la sede della società in Piazza Mattei. Quanto ottenuto dalla D’Agostino Costruzioni Generali è una riprova degli alti standard qualitativi di lavoro raggiunti, certificati anche dalla qualifica ISO 14001 che da anni accompagna il cammino dell’azienda campana. Toscana Energia, operatore nel settore della distribuzione gas, è una società facente parte del gruppo SNAM a partecipazione mista pubblico-privata, che annovera tra i suoi soci anche i comuni di Firenze e Pisa. Presente in circa 60 comuni di due unità operative costituenti il 60% del territorio controllato da Toscana Energia, il gruppo è impegnato, sin dal 2013, principalmente nei centri urbani dei due capoluoghi nei lavori di sostituzione della rete gas metano in ghisa grigia ed acciaio non protetto. Il lavoro svolto con la contemporanea presenza di turisti, monumenti, limitazioni del traffico e condotte di gas in uso rende l’idea della difficoltà e dei rischi connessi a tale tipologia di lavorazione e dunque contribuisce a rendere il premio ottenuto ancora più significativo. Il ringraziamento del gruppo va indirizzato al Responsabile della Commessa, ing. Leonardo Belisario, ed a tutti gli attori del processo produttivo che hanno contribuito a far ottenere all’azienda campana un riconoscimento importante per l’immagine dell’azienda stessa e per quella dell’intero sud che lavora.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]