Coronavirus – tamponi, test rapidi e guariti: il punto dell’Asl di Avellino

Al 19 aprile, l’ASL di Avellino ha comunicato di avere effettuato 5.347 tamponi nasofaringei e 4.619 test rapidi.

L’azione di screening sugli operatori sanitari è stata eseguita “a tappeto”, in particolare su tutto il personale sanitario (e i pazienti) dei Presidi Ospedalieri, personale dei Distretti Sanitari, del Dipartimento di salute mentale, operatori del 118, personale delle carceri, personale e pazienti delle Residenze Sanitarie e Socio Assistenziali (Fasce deboli), operatori di ADI (Assistenza Domiciliare Integrata), oltre ai dipendenti EMA/POEMA, secondo l’accordo Regione-ASL-Prefettura.

I dati

  • 600 test rapidi eseguiti al nosocomio di Ariano Irpino;
  • 142 test rapidi eseguiti al Dipartimento di Salute Mentale;
  • 109 test rapidi eseguiti al Distretto di Ariano Irpino
  • 490 test rapidi eseguiti su RSA pubbliche e private accreditate.

A tale attività di screening sul personale sanitario, si è andato ad aggiungere un programma speciale giornaliero di screening sulla popolazione di Ariano Irpino, attraverso l’utilizzo di n. 2-3 unità mobili che, a partire dal 15 aprile hanno effettuato visite mediche a domicilio per i “casi Covid positivi” e per i loro “contatti stretti”, con l’esecuzione di test rapidi (sierologici) a domicilio.

I medici delle unità mobili, alla data del 19 aprile, hanno eseguito ad Ariano 172 test seriologici, di cui 34 test risultati positivi e sottoposti a conferma del tampone; dei 34 tamponi, 14 sono risultati negativi e per gli altri 20 si è in attesa del risultato.

Dal 7 aprile, i medici delle Unità mobili eseguono visite a domicilio su richiesta dei Medici di Medicina Generale su tutto il territorio provinciale.

Con riferimento al Centro Minerva, l’ultima mappatura complessiva di 83 tamponi eseguiti tra degenti e personale, ha consegnato il risultato di un solo positivo tra gli operatori.

Per quanto attiene la situazione dei ricoveri in ospedale, ad oggi al Frangipane risultano essere ricoverati: un paziente positivo in Terapia Intensiva, 45 pazienti in Medicina Covid-19, di cui 43 positivi e 2 in attesa di esito tampone. Sono state dichiarate guarite 22 persone di Ariano Irpino.  

Sono 20 i pazienti che dal Frangipane sono stati trasferiti alla Clinica Villa Maria di Mirabella, in virtù dell’accordo regionale stipulato tra la Regione Campania e l’AIOP (Associazione Italiana Ospedalità privata). Di questi, 12 pazienti sono stati dimessi.

Per quanto concerne la riorganizzazione dei plessi ospedalieri, si è tenuta una riunione organizzativa con la direzione sanitaria del Frangipane per attivare, in linea con le disposizioni regionali, il ripristino di tutte le attività ordinarie (mai trasferite in altri plessi), con i ricoveri programmati sia medici che chirurgici, a partire dal 3 maggio: la riorganizzazione nel polo ospedaliero di Ariano Irpino prevede il ripristino di tutte le aree dedicate e di tutti i posti letto delle singole specialità, ridefinendo le aree dedicate al Covid-19 (nell’ala del “vecchio ospedale”).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]