Coronavirus, sempre meno positivi nei reparti Covid del Moscati e del Frangipane

Si svuota il Covid Hospital dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

Gli ultimi due pazienti ricoverati in terapia intensiva sono risultati negativi a tre tamponi naso-faringei e, sebbene il loro quadro clinico sia ancora molto delicato, possono essere ritenuti guariti dal Covid-19.

Questa mattina sono stati entrambi trasferiti nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione della Città ospedaliera, tra questi c’è il dottor Carmine Sanseverino, ammalatosi di Coronavirus dopo aver lavorato in prima linea nella fase più cruenta del male.

All’interno del plesso di contrada Amoretta si registra, al momento, la presenza di un solo paziente affetto dal nuovo Coronavirus, ricoverato nell’Unità operativa di Malattie Infettive.

Altri tre positivi sono ricoverati al Frangipane di Ariano Irpino. In totale, dunque, sono quattro i positivi ricoverati presso le strutture ospedaliere della provincia.

Ultimi Articoli