Coronavirus, ricoverati al Moscati: il punto della situazione

L’Azienda Moscati di Avellino ha comunicato il bollettino dei ricoverati di Covid-19 presso la struttura di Contrada Amoretta.

Continuano a calare i ricoveri: attualmente sono 20 i pazienti in degenza al Moscati.

Sette di questi sono ricoverati in Terapia Intensiva.

Ultimi Articoli

Top News

Famiglie, nel 2020 spesa media mensile in calo del 9%

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat, la stima della spesa media mensile delle famiglie residenti in Italia è di 2.328 euro mensili in valori correnti, in calo del 9% rispetto al 2019. Considerata la dinamica inflazionistica (-0,2% la variazione dell’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività), il calo in termini reali […]

[…]

Top News

Dalla stampa ai social, un’unica soluzione per tutti i media

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Monitorare i social media per scoprire la reputazione dei brand: Volocom, azienda operante nel settore dello sviluppo software e della gestione delle informazioni dal 2001, amplia lo spettro d’indagine del proprio portafoglio di servizi, integrando all’analisi dei media tradizionali quella delle piattaforme social. “Il mondo dell’informazione è in continua trasformazione e la […]

[…]

Top News

Dal Parlamento Ue via libera definitivo al green pass

9 Giugno 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo ha approvato il regolamento che istituirà il certificato Covid Ue digitale, o green pass, che entrerà in vigore il prossimo primo luglio. La Plenaria lo ha approvato con 546 voti a favore, 93 contrari e 51 astensioni (cittadini dell’UE) e con 553 a favore, 91 contrari e 46 […]

[…]

Top News

Vaccino, Figliuolo “Sfida si vince tra giugno e luglio”

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi siamo a oltre 39 milioni di dosi somministrate, con il 48% degli italiani che hanno ricevuto la prima dose. Con efficienza la macchina va avanti, si va oltre al 90% della capacità di somministrazione, la media è tra il 90 e il 95%, questa è la bella Italia che si mette […]

[…]