Coronavirus, restrizioni prorogate: Speranza segue la linea De Luca

Italia ferma fino al 13 aprile. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ha “seguito” la linea De Luca confermando le restrizioni su tutto il territorio fino al giorno di Pasquetta (in Campania fino a martedì 14 aprile). Probabilmente il lockdown verrà successivamente prorogato fino alla fine del mese.

“I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi – ha detto Speranza -. L’allarme non è cessato, è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali. Gli italiani hanno dato una grandissima prova di maturità. Gli esperti dicono che siamo sulla strada giusta, e che le misure iniziano a dare risultati. Ma sarebbe un errore imperdonabile scambiare il risultato per una sconfitta definitiva del Covid. La battaglia è lunga, non dobbiamo abbassare la guardia”.

Per quanto concerne la ripresa graduale delle attività, Speranza si è rimesso al parere di medici e scienziati: “Senza un vaccino non sconfiggeremo mai il coronavirus”.

Ultimi Articoli

Top News

Telefonata Draghi-Von der Leyen “L’Ue acceleri sui vaccini”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi pomeriggio una conversazione telefonica con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Al centro dello scambio di vedute – rende noto Palazzo Chigi – è stato in particolare l’obiettivo prioritario di un’accelerazione nella risposta sanitaria europea al Covid-19, soprattutto per quanto […]

[…]

Top News

Gol, spettacolo ed emozioni: Sassuolo-Napoli finisce 3-3

3 Marzo 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Succede di tutto tra Sassuolo e Napoli, tra errori e prodezze. Al Mapei Stadium decidono due rigori negli ultimi minuti, il primo realizzato da Insigne e il secondo da Caputo su sciocchezza di Manolas: finisce 3-3. Ennesimo passo falso degli azzurri che sembravano aver in mano la vittoria a pochi secondi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 20.884 nuovi casi e 347 decessi in 24 ore

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Superano quota 20 mila i nuovi contagi da coronavirus in Italia, esattamente 20.884 in forte crescita rispetto ai 17.083 di ieri. Boom dei tamponi effettuati, ben 358.884 con un indice di positività che cresce al 5,8%. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino sul coronavirus. I decessi sono 347, in leggerissima […]

[…]