Coronavirus, restrizioni prorogate: Speranza segue la linea De Luca

Italia ferma fino al 13 aprile. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ha “seguito” la linea De Luca confermando le restrizioni su tutto il territorio fino al giorno di Pasquetta (in Campania fino a martedì 14 aprile). Probabilmente il lockdown verrà successivamente prorogato fino alla fine del mese.

“I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi – ha detto Speranza -. L’allarme non è cessato, è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali. Gli italiani hanno dato una grandissima prova di maturità. Gli esperti dicono che siamo sulla strada giusta, e che le misure iniziano a dare risultati. Ma sarebbe un errore imperdonabile scambiare il risultato per una sconfitta definitiva del Covid. La battaglia è lunga, non dobbiamo abbassare la guardia”.

Per quanto concerne la ripresa graduale delle attività, Speranza si è rimesso al parere di medici e scienziati: “Senza un vaccino non sconfiggeremo mai il coronavirus”.

Ultimi Articoli