Coronavirus, Lauro: tamponi a 13 casi sospetti, esercizio commerciale sotto controllo

L’ASL di Avellino ha comunicato che, in seguito alla messa in quarantena di un intero nucleo familiare composto da otto persone residenti nel comune di Lauro e risultate positive al Covid-19, nei giorni scorsi è stata avviata l’indagine epidemiologica per risalire a tutti i contatti dei casi riscontrati.

Il Distretto Sanitario di Baiano ha richiesto ai medici di base informazioni relative ad eventuali casi sospetti. Sono stati segnalate e identificate 13 persone, di cui 5 asintomatiche e 8 sintomatiche, alle quali è stato effettuato il tampone naso-faringeo.

Inoltre, grazie al supporto del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, il Servizio di Epidemiologia e Prevenzione dell’ASL ha potuto accedere all’esercizio commerciale di proprietà di uno dei membri della famiglia risultata positiva al tempone.

È stato recuperato il registro dei clienti/fornitori per effettuare ulteriori indagini. In base alle risultanze delle indagini in corso, seguirà l’adozione di nuove misure precauzionali a tutela della popolazione di Lauro.

Ultimi Articoli

Top News

Sbarra eletto nuovo segretario generale della Cisl

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Luigi Sbarra è stato eletto nuovo segretario generale della Cisl con 168 voti a favore dal Consiglio generale del sindacato. Succede ad Annamaria Furlan che ha guidato la Cisl per 7 anni. Una lunga carriera tutta dedicata al sindacato, ai più deboli e alle battaglie per i diritti fondamentali di dignità del […]

[…]

Top News

Conte “Siamo primi, pressioni aumenteranno a dismisura”

3 Marzo 2021 0
APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – “La squadra è cresciuta, ma sappiamo che le pressioni saranno sempre maggiori, sicuramente rispetto allo scorso anno siamo in una situazione diversa, lo scorso anno abbiamo fatto un buonissimo campionato, ma oggi siamo in testa e da qui alla fine le pressioni aumenteranno a dismisura, dovremo essere bravi a gestirle e […]

[…]

Top News

Agroalimentare, Sartori “Puntare sul vino per rilancio made in Italy”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nonostante la pandemia da Covid-19, nel 2020 l’export di vino italiano ha resistito e ha confermato la resilienza di un settore che rappresenta una delle eccellenze del made in Italy nel mondo. Sono tantissime le difficoltà che stiamo attraversando, quindi sarà decisivo riuscire a gestire al meglio le preziose risorse provenienti dal […]

[…]