Coronavirus, i dati in Irpinia del 18 maggio: nuovi positivi ad Ariano e in un altro comune

L’ASL di Avellino comunica che, su 208 tamponi analizzati dall’AORN “Moscati” di Avellino, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Istituto di Ricerche Genetiche BIOGEM di Ariano Irpino, dall’Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento e dall’Ospedale “Cotugno” di Napoli risultano 4 casi positivi al COVID 19, di cui:

  • 3 riferiti a persone residenti nel comune di Ariano Irpino,
  • 1 riferito ad una persona residente nel comune di Santo Stefano del Sole, ricoverata in una clinica privata.

Si attende la conferma da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.

L’Azienda Sanitaria Locale ha in corso l’indagine epidemiologica sui contatti dei probabili casi.

Sono 524 i positivi irpini, 274 di questi sono guariti. 56 i deceduti.

La mappa del contagio in Irpinia

Ariano Irpino 207 (26 decessi – 84 guariti)
Avellino 32 (1 decesso, 20 guariti)
Solofra 29 (23 guariti)
Mercogliano 19 (2 decessi, 17 guariti)
Mirabella Eclano 15 (1 decesso)
Flumeri 14 (3 decessi)
Cervinara 14 (2 guariti)
Grottaminarda 12 (6 guariti)
Lauro 10 (1 guarito)
Gesualdo 9 (2 decessi)
Trevico 7 (3 decessi, 1 guarito)
Venticano 7 (2 decessi)
Villanova del Battista 7 (3 decessi)
Scampitella 6 (1 decesso)
Sturno 6 (1 guarito, 1 decesso) 
Vallesaccarda 6
Lacedonia 5 (5 guariti)
Forino 5 (5 guariti)
Chiusano San Domenico 5 (5 guariti)
Bagnoli Irpino 5 (5 guariti)
Monteforte Irpino 5 (1 guarito)
San Martino Valle Caudina 5 (5 guariti)
Avella 4
Vallata 4
Bonito 4 (1 decesso)
Melito Irpino 4 (2 decessi)
Montemiletto 4 (4 guariti)
Montecalvo Irpino 4
Taurasi 4 (1 decesso)
Mugnano del Cardinale 3 (1 decesso)
Rotondi 3
Fontanarosa 3 (1 guariti)
Montoro 3 (2 guariti)
Savignano Irpino 3 (3 guariti)
Atripalda 2 (1 guarita)
Calitri 2
Casalbore 2 (2 decessi)
Castel Baronia 2
Altavilla Irpina 2 (2 guariti)
Cesinali 2 (2 guariti)
Pietradefusi 2 (1 guarito)
Pratola Serra 2 (2 guariti)
Teora 2
Castelfranci 2
Zungoli 2
San Sossio Baronia 2
Santo Stefano Del Sole 2 (1 guarito)
Ospedaletto d’Alpinolo 1 (1 decesso)
Paternopoli 1
Sant’Angelo dei Lombardi 1 (1 guarito)
Pietrastornina 1
Aiello del Sabato 1
Contrada 1
Torre le Nocelle 1
Greci 1 (1 decesso)
Lapio 1 (1 guarito)
Montefredane 1 (1 guarito)
San Mango sul Calore 1 (1 decesso)
San Michele di Serino 1
Quindici 1
Torrioni 1 (1 guarito)
Roccabascerana 1
Tufo 1
Bisaccia 1 (1 guarito)
Frigento 1

Ultimi Articoli

Top News

Confimprese-EY, a settembre consumi +1%

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Prosegue la fase di assestamento dei consumi con un mese di settembre che chiude a +1% su settembre 2020, ma ancora in ritardo di -11% vs lo stesso mese 2019. Sull’anno progressivo il trend segna +7%, anche se il confronto sull’anno pre-Covid è ancora double digit negativo a -29%.Queste le principali evidenze […]

[…]

Top News

Media, i protagonisti di F1 e Moto GP sorpassano i calciatori

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I protagonisti della Moto GP e della Formula 1 dominano non solo sui circuiti, ma anche sui mezzi di informazione italiani: Valentino Rossi (5.691) e Lewis Hamilton (5.415) sono gli sportivi che, insieme al tennista Jannik Sinner (4.810), nelle ultime cinque settimane hanno ottenuto più citazioni sui media, eclissando le star del […]

[…]

Top News

Maltempo, 400 interventi Vigili del fuoco in Sicilia e 180 in Calabria

25 Ottobre 2021 0
Nelle ultime 24 ore per il maltempo svolti dai Vigili del fuoco 400 interventi in Sicilia e 180 in Calabria, maggiori criticità a Catania, Siracusa, Reggio Calabria e Vibo Valentia: numerosi i soccorsi. Lo fanno sapere i Vigili del fuoco, aggiungendo che prosegue la ricerca di due dispersi a Scordia, nel Catanese.Sono riprese, stamane, le […]

[…]

Top News

Conte “Leali a Draghi ma pretendiamo rispetto degli impegni”

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Nella maggioranza c’è una fase di tensione tra forze eterogenee, ma c’è anche un malessere diffuso in buona parte del Paese. Spetta al governo e alle forze responsabili dialogare con i cittadini che rifuggono la violenza, ma vivono con angoscia e preoccupazione questa ripartenza”. Lo ha detto Giuseppe Conte, leader dei Cinquestelle […]

[…]