Coronavirus, Fase-2 non per tutti: parrucchieri ed estetisti non riapriranno il 4 maggio

Dal 4 maggio si dovrebbe passare alla Fase-2 dell’emergenza Coronavirus, ma non tutte le attivita potranno usufruire dell’allentamento delle misure restrittive.

Centri estetici, parrucchieri e barbieri non dovrebbero ottenere il via libera per il 4 maggio, essendo un settore ad alto rischio contagio a causa della scarsa distanza di sicurezza tra il cliente e il lavoratore.

Per non parlare della pulizia dei locali e della disinfezione di spazzole, forbici e pettini.

Si potrà usufruire del barbiere e del parrucchiere solo su appuntamento, entrando uno per volta; gli strumenti di lavoro dovranno essere rigorosamente sterilizzati, pena la chiusura dell’attività.

Ecco perché la ripresa, per centri estetici e saloni di bellezza potrebbe slittare al 18 maggio, con una lieve speranza di ripresa fissata non prima dell’11 maggio.

Ultimi Articoli