Coronavirus, aperto nuovo hub vaccinale della Coldiretti a Mirabella Eclano

Aperto questa mattina a Mirabella Eclano il secondo hub vaccinale del mondo agricolo presso il Radici Resort della storica azienda vitivinicola Mastroberardino, sostenuto nella fase organizzativa da Coldiretti Avellino e realizzato grazie all’impegno dell’ASL Avellino.

“Siamo stati tra i primi a proporre questa iniziativa su scala nazionale – commenta Piero Mastroberardino –  attendendo con ansia che si sbloccasse questo procedimento. Siamo lieti che tante persone siano già riuscite a vaccinarsi, ma ci fa piacere mettere a disposizione la nostra azienda anche per gli altri. È importante dare corso al programma di vaccinazione a beneficio dell’intera comunità, con l’auspicio che si possa superare al più presto questa emergenza. Al momento siamo in una frase transitoria e molta parte della popolazione porta ancora i traumi del congelamento delle attività. Alcune categorie hanno particolarmente sofferto la pandemia ed è importante farsi carico soprattutto di chi ha bisogno di ritrovare l’equilibrio nel proprio lavoro e nel rapporto con gli altri. È stato un fenomeno talmente devastante che occorre una enorme reazione corale.”

Oltre al padrone di casa, Piero Mastroberardino, presenti la direttrice generale dell’ASL di Avellino Maria Morgante, la consigliera regionale per le pari opportunità Rosetta D’Amelio, e l’intera dirigenza di Coldiretti Avellino, con il presidente Francesco Acampora, il direttore Salvatore Loffreda e la codirettrice Maria Tortoriello. Ospite speciale Veronica Barbati, delegata nazionale di Coldiretti Giovani Impresa.

La partenza dell’hub di Mirabella segue il taglio del nastro l’azienda multifunzionale GB Agricola di Montoro.  Le prenotazioni per i vaccini si possono effettuare presso tutti gli uffici zona della Coldiretti di Avellino, presenti sul territorio provinciale.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Mattarella “Vaccinazione dovere morale e civico”

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia non è ancora alle nostre spalle. Il virus è mutato e si sta rivelando ancora più contagioso. Più si prolunga il tempo della sua ampia circolazione più frequenti e pericolose possono essere le sue mutazioni. Soltanto grazie ai vaccini siamo in grado di contenerlo. Il vaccino non ci rende invulnerabili, […]

[…]

Top News

Covid, 5.696 nuovi casi e tasso positività al 2,29%

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora una nuova crescita dei casi Covid in Italia. I nuovi contagiati sono 5.696, con un aumento rispetto a ieri pari a 1.174 unità a fronte di un incremento di tamponi processati che hanno raggiunto quota 248.472. Il tasso di positività sale al 2,29%. Calano invece i decessi, 15 (-9). I guariti […]

[…]